CONDIVIDI

Gianluigi Donnarumma

Il Milan si guarda attorno in attesa di capire quale sarà il futuro di Gianluigi Donnarumma. Il portiere rossonero assistito dal procuratore Mino Raiola, potrebbe lasciare il club a fine stagione. Uno scenario che costringe i dirigenti Fassone e Mirabelli a lavorare per tempo e trovare con largo anticipo il suo possibile sostituto.

In serata, è spuntato un nuovo nome per il Milan: quello di Federico Marchetti. Stando alle indiscrezioni di mercato riferite da ‘La Gazzetta dello Sport’, la società milanista sta valutando con molta attenzione la pista che porta all’estremo difensore di proprietà della Lazio. Marchetti, ancora tesserato con la società biancoceleste, è finito da tempo fuori rosa e sarebbe disponibile ad un trasferimento immediato.

Il piano del Milan è semplice: prenendo Marchetti a gennaio, il tecnico Gennaro Ivan Gattuso avrebbe tutto il tempo per testare il suo stato di forma e indicare alla società se può essere lui l’eventuale sostituto di Donnarumma in vista della prossima stagione. Quello del portiere sta diventando un grande problema per i rossoneri nel giorno del derby di Coppa Italia contro l’Inter. Dopo i malanni fisici che hanno fermato Gigio Donnarumma, il suo vice Storari si è infortunato nel riscaldamento pre-partita costringendo Gattuso a far esordire Antonio Donnarumma.