CONDIVIDI

Pazzesco. L’audience del 27 dicembre 2017 della Rai fa intendere quanto sia importante il calcio per gli italiani. A dispetto di quanto si dice sulla Coppa Italia (che è una competizione che non piace più a nessuno), gli italiani sono piombati tutti su Rai 1 per assistere al derby tra Milan ed Inter.

Audience derby

L’incontro di Coppa Italia tra Milan e Inter è stato visto da 8.267.000 spettatori per uno share pari al 32.4%. Un risultato eccezionale. Le reti concorrenti hanno resistito ma… niente è riuscito ad equiparare neanche in parte quanto accaduto allo share della Rai.

Su Canale 5 “Miracolo nella 34esima strada” è stato visto da 3.021.000 spettatori pari al 12.5% di share. “Il ricco, il povero e il maggiordomo”, in onda su Italia 1, è stato visto da 1.559.000 spettatori pari al 6.2% di share. “Australia”, in onda su Rai2, è stato visto da 1.701.000 spettatori (7.2%). “I perfetti innamorati”, in onda su Rai3, realizza 1.246.000 spettatori (4.8%).

Serata da incorniciare per i tifosi del Milan

Reduce da un periodo particolarmente negativo, il Milan trova la vittoria contro l’Inter che – stando ai dati – è nettamente superiore. Un derby vinto col sudore, un po’ come piace a Gattuso. Ma soprattutto, un derby vinto coi giovani. Con quella che si può definire la nuova generazione di talenti italiani. Patrick Cutrone, è lui il “man of the match”. E’ lui che riesce ad andare in gol ed a regalare la vittoria alla sua squadre nel primo tempo supplementare. Soddisfazione unica per un ragazzo così giovane.