CONDIVIDI

Simone Verdi-Napoli è stato l’asse di mercato più caldo e chiacchierato. L’esterno del Bologna sembrava quasi un calciatore azzurro, dopo i dubbi iniziali. Le vacanze a Dubai erano state risolutive, ma ieri sera ha chiesto altro tempo ed in mattinata ha comunicato ufficialmente il suo rifiuto. Nessun ricongiungimento con l’ex tecnico Sarri, il probabile scarso utilizzo ha preoccupato il calciatore. Meglio terminare la stagione nel Bologna, ma sicuro di un posto da titolare in una piazza in cui si è idolo e simbolo della squadra. Il processo di crescita potrebbe beneficiarne, ma l’occasione era davvero invitante.

BOLOGNA, ITALY – NOVEMBER 25: Simone Verdi of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and UC Sampdoria at Stadio Renato Dall’Ara on November 25, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Pioggia di insulti

Verdi sarebbe potuto essere un rinforzo importante per la squadra partenopea, un trasferimento che aveva destato l’interesse di tanti anche in ottica fantacalcio. Il giovane ha deciso di restare in Emilia, ma molti napoletani si sono sfogati sui social insultandolo sotto il suo ultimo post Instagram. Tante parole cattive nei suoi confronti, ma non mancano napoletani che invece si dissociano dalla becera azione.