CONDIVIDI

James Mc Carthy, calciatore dell’Everton, è rimasto ferito in maniera grave dopo un brutto scontro con l’avversario del West Bromwich, Salomon Rondon. Uno scontro veramente atroce, le immagini sono raccapriccianti. Addirittura, accortosi della gravità dell’inrtunio, Rondon è scoppiato in lacrime portandosi le mani sul volto.

LIVERPOOL, ENGLAND – JANUARY 20: Jose Salomon Rondon of West Bromwich Albion reacts following James McCarthy of Everton (not pictured) going down during the Premier League match between Everton and West Bromwich Albion at Goodison Park on January 20, 2018 in Liverpool, England. (Photo by Jan Kruger/Getty Images)

E’ stato necessario l’intervento dei compagni per tirarlo su: il calciatore era alquanto provato per l’accaduto. Di certo, non avrebbe mai voluto arrecare un danno simile ad un collega.

L’accaduto

Rondon si stava preparando al tiro e nello stesso momento è entrato in contrasto con McCarthy. Uno scontro accidentale che ha fatto inorridire i tifosi presenti al match di Premier League al Goodison Park. Il medico ha subito fatto sapere che il calciatore ha riportato danni gravi dall’incidente: rottura di tibia e perone. Il gioco è stato fermo per dieci minuti, ha ripreso solo quando il calciatore è stato portato lontano dal campo in barella. Attimi infiniti, di tremendo dolore per McCarthy.

LIVERPOOL, ENGLAND – JANUARY 20: Jose Salomon Rondon of West Bromwich Albion tackles James McCarthy of Everton during the Premier League match between Everton and West Bromwich Albion at Goodison Park on January 20, 2018 in Liverpool, England. (Photo by Jan Kruger/Getty Images)