CONDIVIDI

Ricordate Vincenzo Sarno? Il bambino prodigio che fu investito da un uragano mediatico molti anni fa, quando il Torino lo acquistò per 120 milione di lire nel lontano 1999. La pressione mediatica può giocare brutti scherzi, ma Vincenzo ha sempre fatto il proprio dovere in campo. Testa bassa, ha pedalato molto. Aveva appena dieci anni quando il Toro sborsò tutti quei soldi per appropriarsene, di tempo ne è passato…

SUPERCOPPA 🥇🏆 #brother❤️

A post shared by Vincenzo Sarno (@enzo10official) on

Il piccolo Maradona

Così lo chiamavano. Sono passati anni e di campi ne ha visti, Vincenzo. Adesso gioca in Serie C, girone B: il Padova lo ha rilevato dal Foggia in questa sessione invernale di calciomercato.

Ha collezionato 101 presenze e 34 gol, così le sue prestazioni non sono passate inosservate. Il Padova ha voluto prenderlo a parametro zero, facendogli firmare un contratto fino al 2020 da svincolato.