CONDIVIDI

La Serie A è tornata dopo la lunga sosta, inaugurata da Atalanta-Napoli. Gli azzurri di Maurizio Sarri si scontrano ancora contro la bestia nera bergamasca, formazione che più di tutte è riuscita a metterli in difficoltà. Un primo tempo molto combattuto con i partenopei in avanti alla ricerca dell’azione che potesse sbloccare la partita. Gli uomini di Gasperini si difendono bene e difendono l’iniziale pareggio per tutti i primi 45 minuti. Tanti contrasti a centrocampo, ma tutto sommato un match corretto e non cattivo.

Napoli’s forward Dries Mertens from Belgium (R) fights for the ball with Atalanta’s midfielder Remo Freuler of Switzerland during the Italian Serie A football match Atalanta Vs Napoli on January 21, 2018 at the ‘Atleti Azzurri d’Italia Stadium’ in Bergamo. / AFP PHOTO / MARCO BERTORELLO (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Un po’ di confusione

Il forte sole a Bergamo sta giocando qualche brutto scherzo in questo Atalanta-Napoli. Le due squadre hanno optato entrambe per la prima divisa: nerazzurri contro azzurri. I calciatori tendono a confondersi, specialmente dalla distanza. La pagina Facebook Il Calcio Ignorante ha poi scherzato sulla poca visibilità delle linee in campo. I fan si sono scatenati con commenti esilaranti, la colpa sarebbe tutta di un campo…  comprato in offerta.

Quando compri il campo in offerta e te lo danno senza linee.

Pubblicato da Il calcio ignorante su Domenica 21 gennaio 2018