CONDIVIDI

Ricordate Frank Lebouef? Difficile per quelli che sono nati negli anni 2000. Per chi, invece, è più vecchietto, sicuramente il suo nome sarà facilmente riconoscibile. Parliamo di un difensore che ha scritto importanti pagine di calcio a partire dagli anni ’90 fino ai primi del 2000.

In 5 anni al Chelsea ha collezionato qualcosa come 200 presenze, con un totale di 24 reti. Era un rigorista: anche a questo deve il suo exploit in quegli anni. Tuttavia, era uno di quelli che non sbagliavano mai. In maglia Blues gli capitò soltanto una volta. Un palmarès di tutto rispetto: due Coppe d’Inghilterra, una Coppa di Lega e una Community Shiled con la maglia del Chelsea. Inoltre, Leboeuf si laureò Campione del Mondo nel 1988, ma non da titolare. Due anni dopo riuscì a vincere anche un Europeo, senza mai scendere in campo.

Ma adesso ha cambiato strada

Di sicuro, non era uno dei pilastri della sua squadra. Ma neanche l’ultima scelta. Adesso, il campione ha voluto cambiare strada. Già, perché è diventato un attore e ha all’attivo già due partecipazioni cinematografiche. “A torto o a ragione” nel 2001 è stato il suo esordio, “La teoria del tutto” il prosieguo della sua carriera in un film che ha riscosso grande successo.

La bella di casa

La bella di casa è lei: Jade. La figlia del campione ha stregato tutti i suoi followers di Instagram. Fa la modella ed ama le foto. Sui social ne pubblica a centinaia e i suoi fans ne sono più che felici.

Lazy sundays

A post shared by JλÐE ŁEBØEU₣ (@jade_leboeuf) on