CONDIVIDI

Abbastanza imbarazzante quanto accaduto in casa Roma: Bruno Peres Bruno Peres è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente a seguito dell’incidente a Roma. Il calciatore è risultato positivo all’alcol test e il tasso alcolemico riscontrato sarebbe sotto al 2%. Era alla guida della sua Lamborghini quando ha perso il controllo. Si è schiantato contro un albero alle 5.30 di stamattina nel centro di Roma su via delle Terme di Caracalla all’altezza della Fao. Fortunatamente, lo schianto non ha coinvolto nessun altro.

La reazione della società

Niente sosta. Non riposerà Bruno Peres dopo il brutto incidente. Anzi, il mister gli ha imposto un allenamento ‘punitivo’ in solitario a Trigoria. Il difensore brasiliano, secondo quanto riporta Ansa.it, e’ stato ‘richiamato’ a Trigoria nonostante il giorno di riposo concesso da Di Francesco alla squadra. Ha lavorato da solo in campo con il solo preparatore atletico.

Niente convocazione

Non scenderà in campo contro il Benevento. Anzi, il terzino brasiliano non sarà convocato dal tecnico per la gara di campionato in programma domenica sera all’Olimpico. L’esclusione disciplinare è stata decisa dalla società e dal tecnico e comunicata già al giocatore, e ricalca il provvedimento già adottato con Nainggolan dopo i video diffusi via social a capodanno.