CONDIVIDI

La bellezza del Napoli è ormai sotto gli occhi di tutti, così come la difficoltà che ha trovato Marek Hamsik nell’affrontare il match. Già, in realtà tutti hanno capito sin da subito che c’era qualche problema. Lo slovacco è apparso sotto tono, quasi invisibile. Al termine del primo tempo è entrato negli spogliatoi e poi non è più uscito. Tra il clamore e la preoccupazione dei napoletani, lo slovacco ha lasciato il posto a Zielinski che, bisogna dirlo, lo ha sostituito in modo meraviglioso ed è stato determinante, con un gol e un assist.

Le condizioni di Hamsik

Come di consueto, alla fine della partita, la linea è passata allo studio. E’ da lì che poi la parola è passata all’inviato di ‘Premium Sport’ che ha rassicurato i tifosi sulle condizioni del Capitano. “L’infortunio non è serio” ha dichiarato. Tuttavia, la prudenza non è mai troppa in casi come questo. L’apprensione, comunque, continua ad esserci. Anche perché i problemi muscolari di Albiol e Chiriches e il secondo infortunio al ginocchio di Ghoulam rendono il tutto ancor più complicato. Lo stato di salute del giocatore verrà valutato già nella giornata di domenica. Nel caso in cui il problema non dovesse essere così serio Hamsik potrebbe saltare esclusivamente l’incontro con il Lipsia, dell’andata dei sedicesimi di Europa League. Con molta probabilità, potrebbe essere in campo contro la Spal, domenica prossima.