CONDIVIDI

Non solo la Champions, torna anche l’Europa League. Le squadre saranno alle prese con i sedicesimi di finale. Nella competizione europea ci sono ben quattro italiane: Atalanta, Milan, Napoli e Lazio. Le prossime saranno partite determinanti, si deciderà infatti chi andrà avanti e chi invece non proseguirà il cammino. La domanda che gli italiani si pongono negli ultimi giorni è: sarà possibile guardare le partite in TV?

L’Europa League in TV

I tifosi laziali possono esultare: la partita verrà trasmessa in diretta e in chiaro da TV8. Alla telecronaca Massimo Marianella e al commento tecnico a Lorenzo Minotti. Pre e post partita saranno curati dallo studio in cui sarà presente anche il tifoso Enrico Papi. Ci saranno anche interviste a bordocampo e poi ai rispettivi allenatori appena dopo il match. La partita del Milan sarà trasmessa in differita.

Per i tifosi di Atalanta e Napoli non abbonati a Sky, invece, non sarà molto semplice seguire la partita della propria squadra del cuore. La RSI, tv di Stato svizzera in lingua italiana, trasmetterà infatti Borussia Dortmund-Atalanta (alle 19) e alle 21.05 Napoli-RB Lipsia. Tuttavia, non tutti potranno vederla. Bisognerà infatti essere residenti nelle province di Como, Varese, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e nella parte settentrionale di Milano per poter guardare il match in TV. Qualcuno che tifa Atalanta, in queste queste 4 province, ci sarà. Ma i tifosi del Napoli?