CONDIVIDI

Su Fifa 18 esistono dei ‘metodi’ per andare in gol con molta facilità. Li conoscete? Forse, li avete visti nelle sfide online quando gli avversari hanno messo in pratica quello ‘schema’ ripetutamente. Ebbene, non era una coincidenza, ma una strategia ben precisa per segnare. Si tratta di ‘glitch’ che vengono scoperti dagli stessi videogamer, in particolare da quelli che passano diverse ore col joystick. In realtà, accade un po’ con tutti i videogame, non solo con Fifa. Si scoprono “comportamenti anomali del software, che permettono a un giocatore di ottenere dei vantaggi non previsti”. L’occasione fa l’uomo ladro. Se si scopre un metodo del genere, come si fa a non usarlo? In questo modo, però, soprattutto nelle sfide online, si genere un bel po’ di frustrazione tra gli avversari. I malcapitati, infatti, non hanno molte possibilità di evitare la rete. Nelle ultime settimane, su Fifa 18, ne sono stati scoperti ben due.

Due nuovi glitch per Fifa 18

Uno di questi ce l’ha mostrato lo Youtuber inglese NepentheZ che l’ha anche registrato in un video che si è rivelato poi molto utile. Quando la palla finisce tra le mani del portiere, spostandolo verticalmente lungo il campo verso uno dei due lati dell’area di rigore, si può poi rinviare lungo e pescare il proprio attaccanti senza difensori nelle vicinanze. In questo modo si pone in difficoltà l’intelligenza artificiale dei difensori che sono costretti, così, a rincorrere la palla. Spesso, però, senza avere successo. Perché, se ci sai fare, quando ti trovi in una situaizone del genere vai in rete senza pensarci due volte. Tuttavia, non è che il gol sia bello e fatto. E’ molto facile, ma non scontato.

 

L’altro glitch, invece, ce l’ha mostrato FUT Economist. Si tratta di un gran bel metodo. Di quelli preferiti tra gli amanti del videogioco. Perché ti consente di segnare praticamente nei primi minuti di gioco. Sì, perché si tratta del classico gol da calcio d’inizio. Bastano 5 tocchi per finire in gol. Cinque tocchi tra cui un passaggio filtrante all’attaccante che tira al volo e mette la palla alle spalle del portiere.