CONDIVIDI

Stasera in tv torna una fiction che ha saputo stregare il pubblico italiano. L’appuntamento con Furore 2 è alle 21.10 su Canale Cinque: una storia ambientata negli anni ’60 dello scorso secolo e che mette a fuoco il difficile clima di quegli anni. Forte contrasto tra nord e sud, discriminazione per i meridionali e corruzione dilagante nella alte sfere del Belpaese in crescita economica. Tanti i volti nuovi: Vanessa Gravina, Remo Girone, Giusi Cataldo, Laura Torrisi, Alex Belli, Lorenzo Flaherty, Annamaria Malipiero, Alessandra Barzaghi e Serena Grandi sono soltanto alcuni di questi. Pronto l’esordio in Furore – Il vento della speranza per l’ex naufrago Francesco Monte. La sua avventura sull’Isola dei Famosi si è conclusa dopo pochissime puntate: il modello ha infatti deciso di tornare in Italia per rispondere alle pesanti accuse di Eva Henger. L’attrice lo aveva accusato infattidi aver portato droga in Honduras, reato punibile con svariati anni di carcere.

Le anticipazioni di Furore

Come detto, Francesco Monte potrà esordire stasera in tv nella seconda stagione di Furore nel ruolo di Giuseppe Cannavale. La protagonista sarà la giovane napoletana Giovanna, alla ricerca delle proprie origini. Dal capoluogo campano si trasferirà a Lido Ligure, seguendo le indicazioni trovate su una foto in cui è ritratta da bambina. Qui farà la conoscenza del tenente di polizia Franco Belmonte, che la difenderà dalle cattiverie dei compaesani. La donna, in quanto meridionale, non gode di grande fiducia degli abitanti del luogo. A Lido Ligure Vito e Saro Licata vivono una vita serena con Marisella e Giuseppina, ma non tutto va nel verso giusto. Vito è ucciso in un agguato ordinato dal corrotto Calligaris, che a tutti i costi vuole assumere la gestione del prestigioso Hotel Regina. Saro allora decide di arruolarsi nella polizia, non avrà pace finché non ci sarà giustizia per Vito. Sofia, collaboratrice di Vito, proverà ad andare avanti nonostante il razzismo dilagante.