CONDIVIDI

Non è passato molto da quando WhatsApp ha introdotto la possibilità di cancellare messaggi inviati per errore. Si avevano solo 7 minuti a disposizione, quindi, se ci si ‘pentiva’ in qualche modo d’aver scritto qualcosa bisognava fare presto a cancellare. Tuttavia, bisogna fare attenzione a questa nuova funzione. Perché? Beh, sembra che non sempre basti essere veloce. Stando a quanto si legge su thenextweb.com, è inutile cancellare quando si risponde ad un messaggio. Cioè, in pratica, quando tieni premuto sul messaggio di qualcuno e poi gli rispondi non serve a niente cancellare. Già, perché il messaggio continua ad essere visualizzato. Questo accade sia nei gruppi che nelle conversazioni a due.

Provateci!

Sul vostro smartphone, l’app ci assicura che il testo è stato cancellato in quanto la rimozione è stata effettuata entro 7 minuti. Tuttavia, il testo cancellato continua a essere visualizzato nella citazione del destinatario. Insomma, nonostante l’aggiornamento di Whatsapp, è sempre meglio pensarci bene prima di scrivere qualcosa visto che, oltre a questo ‘difetto’, esiste anche un altro modo per recuperare i messaggi cancellati grazie alla app per Android ‘WhatsRemoved’.

Questa applicazione rileva e salva automaticamente i messaggi eliminati ed i file di WhatsApp. WhatsRemoved funziona solo con i messaggi eliminati dopo l’installazione. Inoltre, rileva le immagini e i messaggi rimossi e li salva. E’ un po’ l’antagonista della funzione lanciata dall’app verde negli ultimi mesi. Con questa app non si ha scampo: continuerà a salvare ogni messaggio eliminato.