CONDIVIDI

Juventus-Atalanta, ancora una volta. Un match che si giocherà appena pochi giorni dopo la sfida rinviata per la troppa neve che aveva ricoperto l’Allianz Stadium. La gara della 26a giornata sarà recuperata soltanto il 14 marzo, intanto il Napoli si porta a +4 in classifica e si gode il primato solitario. Non è il momento per i bianconeri, però, di pensare alla corsa scudetto. Oggi pomeriggio è in palio l’accesso alla finale per conquistare un altro titolo: la Coppa Italia. L’andata terminò, quasi un mese fa, 0-1. Un risultato tutto a favore degli uomini di Max Allegri: in quell’occasione Gonzalo Higuain è stato l’uomo decisivo. Una rete al terzo minuto costruita interamente dal bomber argentino, poi infortunatosi durante il derby: entrato in area, salta Masiello e con freddezza batte Berisha. Buffon a metà primo tempo difende il vantaggio parando un rigore al Papu Gomez: allora fu fitta nebbia, il meteo non aiuta mai.

Tango a due

I due argentini che stasera dovranno caricarsi le rispettive squadre sulle spalle sono Paulo Dybala e Papu Gomez. I due sono grandi amici fuori dal campo tra video chiamate, sfottò, scambi di maglie e camere condivise in nazionale. Il rapporto è di sana amicizia, ma stasera in campo saranno nemici: una rivalità sana per portare a casa l’accesso alla finalissima.

Bergamo – Torino siempre estuvo cerca 😂 Facetime @paulodybala #amici 😘

A post shared by ıllıllı Papu Gomez ıllıllı (@papugomez_official) on

L’avversaria sarà la vincente tra Lazio e Milan, una sfida attesissima e del tutto aperta.

Juventus’s Argentinian forward Paulo Dybala celebrates after scoring a goal during the Italian Serie A football match Verona vs Juventus on December 30, 2017 at Marcantonio Bentegodi stadium in Verona. / AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Paulo vuole esibire la sua Dybala Mask in Juventus-Atalanta. La Joya aveva iniziato la stagione con una media realizzativa altissima, poi un calo di condizione legato a problemi personali e l’infortunio. Il clacio d’inizio è fissato per le 17.30. E’ previsto gelo e cielo nuvoloso con temperature sotto zero: potrebbe esserci neve, ma nulla di preoccupante. Il tango argentino è pronto a risuonare in campo.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – DECEMBER 07: Alejandro Gómez of Atalanta looks on during the UEFA Europa League group E match between Atalanta and Olympique Lyon at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on December 7, 2017 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Tango argentino o forse la Papu Dance? La hit dell’attaccante bergamasco è diventata virale, il suo ballo esibito in occasione delle sue esultanze ha fatto il giro del mondo. Juventus-Atalanta tra scherzi, amicizie e rivalità sportiva: chi perde dovrà almeno offrire una cena al vincitore, no?