CONDIVIDI

Quante volte al giorno entrate su Whatsapp dal vostro smartphone? Sicuramente, tante. Lì ci sono i gruppi fantacalcio, i gruppi calcetto e cose varie. In media, ogni giorno la popolazione mondiale invia qualcosa come 60 miliardi di messaggi. Qualcosa di veramente strabiliante per un’app di messaggistica istantanea. E’ sempre sembrato strano il fatto che Zuckerberg non avesse immediatamente trovato un metodo per monetizzare efficacemente con un sistema del genere. In effetti, il proprietario dell’app ci stava già pensando da tempo: ecco che nasce Whatsapp Business, una sezione dedicata a tutti gli utenti android del mondo.

Stando a quanto riporta WABetaInfo, una delle fonti che più delle altre conoscono Whatsapp, la nuova app è disponibile in questo periodo di lancio soltanto in Germania ed in Brasile. In questi due paesi, gli utenti possono già andare su Google Play Store e scaricarla sui dispositivi Adnroid.

Di cosa si tratta?

Zuckerberg tramava un nuovo metodo per generare entrate già da un anno. La nuova app darà la possibilità agli utenti di chattare direttamente con le aziende attraverso chat e finestre di dialogo. L’obiettivo degli sviluppatori è mettere in contatto le aziende con i propri clienti al fine di generare ‘soddisfazione’ sia da parte degli uni che dagli altri. Per quanto riguarda le nuove funzionalità, la nuova app sarà dotata anche di due sezioni nel menu impostazioni: Statistiche e Impostazioni aziendali. In questo modo, i clienti potranno effettuare ordini e chiedere consigli. Ordini che andranno direttamente all’azienda produttrice, senza passare per intermediari. Magari, in questo modo riusciremo anche a risparmiare soldi. Le aziende, inoltre, avranno vita facile in quanto potranno anche impostare una risposta automatica quando i clienti cercano contatto al di fuori dell’orario di lavoro.

Stando a quanto emerge dalle FAQ della nuova app, gli utenti avranno la possibilità di scegliere tra tre aggiornamenti di stato: non confermati, confermati o verificati. Gli account delle aziende che non hanno ancora ricevuto verifiche da parte di Whatsapp avranno un punto interrogativo grigio nel loro profilo. Invece, gli account verificati avranno una spunta verde. Più o meno quanto accade anche con le pagine Facebook. Insomma, la nuova app che sta per lanciare Whatsapp ci sembra un ottimo metodo per fare business e soddisfare clienti e produttori.