CONDIVIDI

Lorenzo Insigne sta vivendo una stagione d’oro, lottando per lo scudetto e con la possibilità di affermarsi alla guida della Nazionale. Il suo Napoli è secondo in classifica ad un solo punto di distanza dalla Juventus, la vittoria del campionato è tornato ad essere un obiettivo possibile dopo quasi trent’anni dall’ultimo trionfo. La squadra partenopea ha stupito l’Europa intera negli ultimi mesi, nonostante le eliminazioni dalle coppe continentali. Il tridente dei “piccoletti” formato proprio dal fantasista partenopeo, da José Maria Callejon e dal belga (adottato napoletano) Dries Mertens fa sognare il pubblico dello stadio San Paolo. Lorenzo sente più di tutti il peso di quella maglia, la maglia amata dalla propria città.

NAPLES, ITALY – MARCH 18: Lorenzo Insigne of SSC Napoli drives the ball during the serie A match between SSC Napoli v Genoa CFC at Stadio San Paolo on March 18, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Rivoluzione social

Insigne oggi prenderà parte all’amichevole internazionale della Nazionale italiana contro l’Argentina. Il fuoriclasse Leo Messi non ci sarà per un fastidio muscolare, probabilmente sostituito da Giovani Lo Celso sulla trequarti. La stella più brillante potrebbe essere allora proprio quella del napoletano. Diverrebbe così giorno da ricordare, ma non sarebbe la prima rete messa a segno contro la nazionale sudamericana. Il precedente è in un’altra amichevole, giocata a Roma in onore di Papa Francesco: anche in quell’occasione Messi era assente. Il 23 marzo è diventata già una giornata particolare per Lorenzo Insigne, sbarcato sui social con un profilo personale ufficiale. Il fantasista azzurro ha seguito l’esempio dell’amico e collega Ciro Immobile, che ha vissuto una “separazione” su Instagram dalla moglie Jessica. Tanti saluti al profilo di coppia, oscurato da Lorenzo e Jenny. Il Napoli ha sfruttato i propri canali ufficiali per dare il caloroso benvenuto “virtuale” al campione cresciuto nel proprio settore giovanile.