CONDIVIDI

Perugia-Ternana di oggi pomeriggio ha regalato un derby umbro ricco di emozioni. La squadra di casa aveva trovato un doppio vantaggio a cavallo della prima mezz’ora di gioco grazie al numero 10 Samuel Di Carmine. La Ternana ha avuto la meglio conquistando tre punti d’oro nella corsa salvezza, il merito principale è delle reti del trequartista Luca Tremolada poco prima dell’intervallo e della doppietta di Montalto. Una rimonta clamorosa dal 2-0 al 2-3: il tecnico Gigi De Canio può festeggiare assieme ai propri ragazzi.

Petardo in campo

Un episodio da condannare è quello a ridosso della mezz’ora di gioco: dagli spalti vola un petardo che esplode in campo. Esplosione a pochi passi dal portiere Nicola Leali, che va giù stordito. Lo spavento è grandissimo, subito i sanitari si dirigono in campo per soccorrerlo. Match sospeso per alcuni minuti, ma l’estremo difensore in prestito dalla Juventus è riuscito a riprendersi e continuare Perugia-Ternana. L’estremo difensore cerca la definitiva consacrazione dopo tante destinazioni: Lanciano, Spezia, Cesena, Frosinone, Olympiakos, Zulte Waregem e da gennaio, appunto, Perugia. Un prestito con obbligo di riscatto al Perugia, contratto firmato fino al 2021 con il club umbro e quattordici presenze finora in campionato. La media di gol subìti è di 0.93 gol a partita.