CONDIVIDI

Chi è più ricco tra Zlatan Ibrahimovic e Sebastian Giovinco? Ve lo siete mai chiesto? Beh, anche se da poco, i due adesso giocano nello stesso campionato: la Mls. Non è molto elegante parlare di stipendi, ingaggi e tutto il resto. Tuttavia, il dato che è appena emerso ci lascia praticamente di stucco e non si può non sottolinearlo. L’attaccante del Toronto, soprannominato Formica atomica, secondo i dati appena pubblicati dalla associazione dei giocatori della Mls percepisce uno stipendio di 5,6 milioni di dollari e nel totale degli introiti va oltre i sette, superando anche il brasiliano Kakà.

La lista

Subito dopo Seba, tra i più pagati, c’è Michael Bradley, altro giocatore del Toronto con i suoi sei milioni di stipendio, 6.5 totali. Al terzo l’attaccante del Los Angeles FC Carlos Vela (4.5, 6.3 totali), al quarto il centrocampista di Chicago Bastian Schweinsteiger, anche lui oltre i sei milioni. Ormai, sono veramente tante le ‘vecchie glorie’ italiane trasferitesi in America. In tutto, sono quarantasei i giocatori della lega nordamericana a guadagnare più di un milione di dollari. Tra questi c’è anche Zlatan Ibrahimovic che attualmente riceve dai LA Galaxy 1.5 milioni di dollari.

Nessuno resta in Italia

Quelli che puntano ai ricchi ingaggi, devono per forza andar via dall’Italia. Già, perché l’economia gira maggiormente all’estero. In Cina o, come nel caso di Ibra e Giovinco, negli Usa. L’abbiamo visto anche con Zaza, Pellé e compagni che sono andati in Oriente. I paperoni d’America. Adesso, l’ex calciatore della Juventus, Sebastian Giovinco è un vero e proprio paperone. Tutti ricordiamo le sue gesta. I dribbling, i tiri dalla distanza. Adesso, però, se li possono godere soltanto gli americani e in particolare i tifosi del Toronto.