CONDIVIDI

E’ stata la regina dei Mondiali 2018 in tv: la giornalista Mediaset Giorgia Rossi ha conquistato tutti con la sua competenza e la sua bellezza. Elogi su tutti i fronti per la giornalista che ha fatto gli onori di casa sulle reti del Biscione durante il torneo in Russia. Proprio al momento dei saluti nell’ultimo giorno di programmazione è andato in scena un botta e risposta con Sandro Sabatini che ha generato qualche polemica. “Ti sei dimostrata, e per me confermata in questo mondiale, più brava che bella” i complimenti del giornalista, ai quali la Rossi ha risposto: “Grazie Sandro, ma ho avuto un maestro più bello che bravo. Posso dirlo? Sto scherzando ovviamente”.

I due hanno poi voluto chiarire sui social il loro scambio di battute con Sabatini che ha tenuto a precisare che i suoi “sono stati complimenti sinceri e simpatici” e che “Dirle sei più brava che bella è proprio il contrario di maschilismo”. Anche Giorgio Rossi ha voluto fare una precisazione online: “Ci tengo a precisare che ho soltanto risposto con una battuta a quello che io ho subito percepito come un ‘grande’ complimento. Sabatini è un grande professionista, un esempio per me e soprattutto una bella persona. Nessun riferimento a questioni legate al sessismo”