CONDIVIDI

Manca poco più di mezz’ora alla sfida fra Lazio e Udinese, gara valevole per il recupero della 25esima giornata del campionato di Serie A. Un match molto importante soprattutto in ottica Champions League, visto che al momento la compagine biancoceleste si trova a quota 49 punti, e una vittoria le permetterebbe di salire a 52, portandosi a meno tre dalla zona Champions League delimitata dal Milan. Ma non sarà semplice per la squadra allenata da Simone Inzaghi avere la meglio sull’Udinese, visto che la compagine friulana si è letteralmente galvanizzata da quando sulla panchina del Friuli è giunto l’allenatore Igor Tudor. Basti pensare che nelle ultime quattro partite ha raccolto ben 7 punti, e che è uscita a testa alta anche dallo stadio Olimpico di Roma nonostante relativa sconfitta con i giallorossi. Tra l’altro i friulani vorrebbero chiudere il prima possibile il discorso salvezza, tenendo conto che tre punti più in basso vi è l’Empoli, al terz’ultimo posto e prima delle tre retrocesse allo stato attuale. Discorso Champions e discorso salvezza quindi, due motivi che bastano e avanzano per mettersi comodi sul divano e godersi la gara di Roma.

LAZIO-UDINESE: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Ma andiamo a scoprire le formazioni ufficiali dell’incontro, già diramate negli scorsi minuti. La Lazio si presenta con un 3-5-2 senza Correa, che come da previsioni è costretto a saltare il match per un infortunio. In coppia con Immobile, davanti, spazio quindi a Caicedo. Il centrocampo a cinque sarà formato da Romulo e Lulic rispettivamente sull’esterno di destra e di sinistra, con Lucas Leiva in regia dopo le polemiche post Milan, e Parolo e Milinkovic-Savic a completare il reparto. Solo panchina invece per Luis Alberto, grande sorpresa di formazione. In difesa, l’albanese Strakosha si schiererà fra i due pali, con Acerbi nel cuore della retroguardia spalleggiato da Patric, con Luiz Felipe interno di sinistra. Ancora out invece Radu. Stesso schema per l’Udinese, con Musso a curare la porta, difesa formata dal trio Stryger, De Maio e Wilmot. A centrocampo, Sandro detterà i ritmi e i tempi di gioco, con Badu e Mandragora interni, e Inglesson e Zeegelaar ad allargare il gioco sulle fasce. Infine l’attacco, dove assieme al gioiello De Paul ci sarà Lasagna. L’arbitro sarà Calvarese di Teramo. Ricordiamo brevemente dove vedere la partita. Lazio-Udinese sarà trasmessa da Sky Sport Serie A, sul canale 254, mentre chi volesse potrà gustarsi la gara in diretta streaming, attraverso il proprio tablet, smartphone o personal computer, con l’utilizzo dell’applicazione Sky Go, riservata ovviamente agli abbonati alla televisione satellitare al pacchetto Calcio o Sport.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore