CONDIVIDI

Sale altissima l’attesa per Napoli-Arsenal, il big match di Europa League in programma fra meno di un’ora mezza, alle ore 21:00, e valevole per il ritorno dei quarti di finale. La squadra di Carlo Ancelotti è chiamata alla partita perfetta, dovendo rimontare un passivo di due a zero, ma avrà la fortuna di giocarsi un match così delicato fra le mura di casa dello stadio San Paolo, fra le braccia dei suoi tifosi. Poco fa sono state diramate le formazioni ufficiali: andiamo a scoprirle assieme. Il Napoli si presenterà in campo con un 4-4-2 con il solito Meret a curare la porta, dietro ad una retroguardia a quattro formata da Maksimovic nel ruolo di terzino di destra, Ghoulam schierato sul versante mancino, e in mezzo la coppia Chiriches, Koulibaly. A centrocampo, invece, linea mediana formata da Allian e Zielinski, con Callejon in posizione più avanzata, ad allargare il gioco sulla fascia destra, e Fabian a sinistra. Infine la coppia d’attacco composta da Insigne e Milik. Niente sorprese quindi per il tecnico di Reggiolo, che nella conferenza stampa di ieri aveva fatto intravedere la possibilità di un 4-2-3-1, con tre mezze punte dietro al nazionale polacco, ma così non è stato. In panchina ci vanno Ospina, Hysaj, Malcuit, Mario Rui, Verdi, Younes, Mertens.

NAPOLI-ARSENAL, LE FORMAZIONI UFFICIALI

Arsenal che invece scende in campo con un 3-4-1-2, dove davanti troveremo i due attaccanti Lacazette e Aubameyang. Alle loro spalle, nella classica posizione di trequartista, spazio alla star della nazionale tedesca, Ozil, mentre il centrocampo sarà schierato a quattro, con Maitland-Niles sulla destra, Kolasinac largo a sinistra, e in mezzo Xhaka a fare legna a fianco della stella Aaron Ramsey, già bloccato dalla Juventus per la stagione 2019-2020. Infine la difesa, con capitan Koscielny che si posizionerà in mezzo, spalleggiato a destra da Sokratis (ex Milan e Genoa) e a sinistra da Montreal. In porta il solito intramontabile Cech. Ricordiamo che la partita fra Napoli e Arsenal sarà visibile esclusivamente sui canali di Sky, leggasi Sky Sport Uno, e Sky Sport, con collegamento fra pochi minuti, dalle ore 20:00. Il match sarà inoltre fruibile anche in diretta streaming, attraverso l’applicazione per personal computer, smartphone o tablet, Sky Go. Infine, da segnalare la visione in chiaro su TV8, canale numero 8, che offrirà la possibilità di seguire Diretta Goal, con collegamenti da tutti le partite in programma questa sera. Carlo Ancelotti spera ovviamente di riuscire a ribaltare l’incontro, voglioso di portare a casa un trofeo internazionale che a Napoli manca ormai da troppi anni.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore