CONDIVIDI

In attesa delle due partite che mancano per completare la 33esima giornata, andiamo a scoprire assieme i risultati Serie A delle sfide giocate oggi. A Bologna, grande successo dei felsinei guidati da Sinisa Mihajlovic, che hanno battuto la Sampdoria con il risultato di tre reti a zero, con reti siglate da Tonelli (autorete), Pulgar e Orsolini. Vittoria anche del Cagliari, che fra le mura domestiche ha avuto la meglio sul Frosinone con il risultato di una rete a zero, gol vittoria siglato da Joao Pedro al 27esimo minuto di gioco su calcio di rigore. Da segnalare l’espulsione di Faragò all’80esimo minuto. Match spettacolare a Empoli, dove la Spal ottiene un’altra vittoria dopo il grande successo contro la Juventus, vincendo la gara con il risultato di due reti a quattro. Le reti ferrarsi sono state siglate da Petagna (doppietta), Floccari e Antenucci, mentre per l’Empoli, sempre più vicino alla retrocessione, gol di Caputo e di Traoré. Successo in trasferta del Torino, che supera il Genoa di misura con il risultato di uno a zero grazie all’ex interista Ansaldi, mentre la Lazio cade clamorosamente in casa contro un Chievo già retrocesso, con il risultato finale di uno a due, gol di Vignato ed Hetemaj per i clivensi, e rete di Caicedo per i laziali.

RISULTATI SERIE A 33A GIORNATA

Passiamo quindi ai due pareggi della giornata, quello fra Udinese e Sassuolo per uno a uno, gol di Sensi e autorete di Lirola, e quello fra il Milan e il Parma al Tardini: al gol del rossonero Castillejo al 69esimo minuto di gioco, ha replicato Bruno Alves all’87esimo. Infine la vittoria della Juventus sulla Fiorentina per due reti a uno con gol di Alex Sandro e autorete di Pezzella, (per la viola gol di Milenkovic), che ha permesso ai bianconeri di divenire matematicamente campione d’Italia. La classifica vede la Vecchia Signora prima a quota 87 punti, con il Napoli secondo a 67 (ma con una gara in meno), terzo l’Inter a 60, in campo adesso a San Siro contro la Roma, mentre il Milan rimane al quarto posto a quota 56. Segue la Roma a 54, con l’Atalanta (impegnata domani al San Paolo) a 53 punti, al pari del Torino che sta vivendo una grande stagione. A 52 punti rimane ferma la Lazio, con 48 punti per la Sampdoria e 40 per Fiorentina e Cagliari. 38 punti per Sassuolo e Spal, Parma a 35, con Bologna e Genoa a 34, davanti all’Udinese a 33. Infine la zona retrocessione, con Empoli a 29, Frosinone a 23 e Chievo, già retrocesso, a 14.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore