CONDIVIDI
Torino Milan (Getty)
TURIN, ITALY – APRIL 18: Andrea Belotti (C) of Torino FC is challenged by Ricardo Rodriguez (R) and Lucas Biglia of AC Milan during the Serie A match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on April 18, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torino-Milan sarà senza dubbio uno dei match più interessanti di questa 34esima giornata iniziata con gli anticipi di ieri. Allo stadio Olimpico si gioca una fetta della Champions League, tenendo conto che la Roma si trova al quarto posto a quota 58 punti, il Milan quinto a 56 appaiato all’Atalanta, e il Torino insegue invece a 53. Una grande stagione quella dei granata allenati da Walter Mazzarri, che fino ad oggi hanno totalizzato 13 vittorie con 14 pareggi e sole 6 sconfitte, una in meno del Milan che ha però vinto di più (15 partite) e pareggiato di meno (11 “x”). Scopriamo quindi le probabili formazioni dell’incontro, a cominciare dai padroni di casa torinesi. Mazzarri non potrà contare su tre calciatori per il posticipo di questa sera, iniziando da Baselli e Zaza, entrambi squalificati, nonché da Djidji, infortunato. Spazio quindi ad un 3-5-1-1 con Sirigu a curare la porta, retroguardia a tre formata da Izzo a destra, N’Koulou in mezzo, e Moretti a sinistra, mentre il centrocampo sarà a cinque con De Silvestri in posizione di ala, con Ansaldi sul versante mancino, mentre in mezzo sarà ancora una volta Rincon a dettare i ritmi e i tempi di gioco, con Lukic e Meitè a completare il reparto. Infine l’attacco, con Belotti punta centrale (ex obiettivo del Milan), e alle sue spalle Berenguer nel classico ruolo di trequartista. Fra i convocati figura Iago Falque, ormai completamente recuperato dopo gli acciacchi degli ultimi tempi, mentre fra i ballottaggi, attenzione al nigeriano Aina, che all’ultimo potrebbe rubare il posto a De Silvestri sulla fascia destra.

TORINO-MILAN, PROBABILI FORMAZIONI E DIRETTA TV STREAMING

Scopriamo quindi la formazione del Milan, con Gattuso che per la volata finale del campionato dovrà fare a meno del terzino destro Calabria, che ha subito la frattura del perone e che ne avrà almeno per un mese dicendo quindi addio alla stagione in corso. Spazio ad un classico 4-3-3 con Cutrone che dovrebbe partire fra i titolari nella posizione di punta centrale, con Suso largo a destra e Calhanoglu a sinistra. A centrocampo, probabile ritorno dal primo minuto per il talento brasiliano Paquetà, che agirà nel ruolo di interno di sinistra, a fianco di Kessie e Bakayoko, a completamento del reparto. In difesa infine, Musacchio e Romagnoli saranno i due centrali, con Abate terzino di destra in vantaggio su Conti, e il solito Ricardo Rodriguez sull’out di sinistra, mentre in porta spazio a Gigio Donnarumma. Vi ricordiamo che Torino-Milan sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20:30 e in esclusiva sui canali Sky. La partita sarà trasmessa su Sky Sport Uno, Sky Sport e Sky Sport Serie A, mentre chi volesse vedere il match in diretta streaming potrà usufruire dell’app Sky Go, e guardare la partita sul proprio smartphone o eventualmente su un tablet o un personale computer.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore