CONDIVIDI
Star Wars Day
Star Wars (web)

Sono in corso le celebrazioni per lo Star Wars Day, la giornata dedicata alla spettacolare saga di Guerre Stellari. In ogni parte del mondo oggi, 4 maggio, gli appassionati delle pellicole con protagonisti i vari Luke Skywalker, Han Solo, Darth Vader e via discorrendo, ricorderanno i film che da quarant’anni circa a questa parte regalano incassi da record. La data per lo Star Wars Day, appunto il 4 maggio, è stata scelta in maniera un po’ arbitraria da un gruppo di fan. Come da tradizione anglosassone, ci si è rifatti ad un gioco di parole, visto che “May the force”, che tradotto significa “Che la forza (sia con te)”, frase ripetuta spesso e volentieri nei film, è divenuta “May (maggio) the fourth (4)”. Che Star Wars sia più che un semplice film lo si capisce dai milioni di fan che popolano ogni parte del globo, appassionati trasversali visto che la saga di Guerre Stellari abbraccia i più grandi, soprattutto quelli fra i 50 e i 60 anni, nonché i “cresciuti”, 30/40enne, e infine i ragazzini, che si sono fatti travolgere da spade laser, scontri fra jedi, e le navicelle spaziali. Ma scopriamo insieme quali sono i film della saga più visti. “Il risveglio della forza”, capitolo della saga uscito nel 2015 (il penultimo in ordine cronologico), è il terzo film più visto della storia con 2.068 miliardi di dollari incassati in tutto il mondo, tallonato da vicino dal nuovissimo Avengers Endgame, che ha già raggiunto quota 1.78 miliardi nel giro di dieci giorni circa.

Peter Mayhew, Chewbacca
Peter Mayhew (Getty)

STAR WARS DAY: SI CELEBRA LA SAGA DI GUERRE STELLARI

Dodicesimo posto assoluto invece per “Gli ultimi Jedi”, il secondo film della trilogia sequel, uscito nelle sale cinematografiche nel 2017, e capace di incassare 1.33 miliardi di dollari. Mentre al 30esimo posto troviamo lo spin off sulla Morte Nera “Rogue One – A Star Wars Story”, che dal 2016 ad oggi ha totalizzato incassi pari a 1.05 miliardi di dollari. Nel corso degli ultimi anni sono stati realizzati numerosi eventi anche in Italia in occasione dello “Star Wars Day”, fra cui l’ultimo risalente al maggio del 2015 a Milano, in concomitanza con l’inaugurazione dell’Expo 2015. La celebrazione della saga di Guerre Stellari giunge in un momento di lutto per i fan, visto che è di ieri l’annuncio della scomparsa di Peter Mayhew, l’attore che ha interpretato il ruolo di Chewbacca nella prima storica trilogia degli anni ’80, nonché nell’ultimo capitolo della trilogia prequel, e nel primo della trilogia sequel. Peter, attore londinese nato nel 1944 a Londra, è deceduto a seguito delle sue condizioni fisiche debilitate per via della sua notevole altezza, ben 220 centimetri.