CONDIVIDI
Zaniolo, Roma
Zaniolo, Roma (Getty)

Ha fatto il giro del web il virgolettato additato al giovane calciatore della Roma, Zaniolo, in merito ad un suo futuro nella Juventus. Secondo quanto riferito da Il Corriere di Torino, il baby giallorosso avrebbe parlato con un gruppo di tifosi che lo incalzavano su un suo futuro all’ombra della Mole, sponda bianconera, dicendo loro: «Alla Roma sto benissimo, ma chi non ci andrebbe alla Juve?». Parole che non sembrano corrispondere al vero, visto che negli scorsi minuti è giunta la secca smentita da parte di Francesca Costa, la madre del centrocampista giallorosso, nota per essere molto social e per essere stata intervistata dalla trasmissione Le Iene. Attraverso la propria pagina Instagram, la madre del calciatore della Roma ha pubblicato una storia in cui ha voluto fare chiarezza: «Rispondo a chi chiede se quello che è scritto su qualche quotidiano sia vero. Nicolò non ha mai detto nulla di tutto ciò, non capisco come certi giornalisti o pseudo tali possano inventarsi certe cose destabilizzando volontariamente la serenità di un ragazzo di 19 anni che sta dimostrando di impegnarsi nel suo lavoro, o meglio, nella sua passione, senza distrazioni ma con il massimo della professionalità… Se lo lasciaste un po’ tranquillo ve ne saremmo tutti grati…». Smentita secca quindi, Zaniolo non ha mai detto di volare giocare nella Juventus anche se a nostro avviso, le sue parole erano apparse più ingenue e sincere, che un racchiudere un malumore nei confronti della Roma. Dichiarazioni che probabilmente Zaniolo ha rilasciato nella spensieratezza di un ragazzo di 19 anni, ma con questo non significa che dietro tali parole vi possa essere chissà quale diabolico disegno di calciomercato. Insomma, lasciamo stare il ragazzo, ma cerchiamo anche di prenderci, forse, un po’ meno sul serio tutti quanti. (aggiornamento)

ZANIOLO “JUVENTUS? CHI NON CI ANDREBBE?”

Strizza l’occhio alla Juventus Nicolò Zaniolo. Il giovane talento della Roma è uscito allo scoperto nelle scorse ore, e stando a quanto raccolto dal Corriere di Torino, si sarebbe confidato con alcuni tifosi: «Il prossimo anno vado alla Juve? (ride ndr.) Alla Roma sto benissimo, ma chi non ci andrebbe alla Juve? Poi però decide la Roma». Il siparietto si sarebbe consumato presso la discoteca Jux Tap, un locale che sorge a Sarzana, vicino alla via Aurelia, ad una ventina di chilometri da Massa, il paese dove il giovane calciatore della Roma è nato. Spesso e volentieri il centrocampista offensivo torna nelle zone d’origini, e lo stesso ha fatto negli scorsi giorni quando è stato appunto fermato da alcuni tifosi della Juventus che lo hanno incalzato su un suo possibile futuro in bianconero. Un’operazione tutt’altro che impossibile quella riguardante un eventuale sbarco dell’ex interista a Torino, anche perché lo stesso Zaniolo nelle ultime settimane si è mostrato decisamente sottotono, in particolare dall’addio di Eusebio Di Francesco e dall’arrivo di mister Ranieri sulla panchina della Roma.

ZANIOLO, LE PAROLE DI TOTTI

Non si sa se il tutto sia dovuto a un calo fisico, a questioni tattiche, o a motivazioni personali, fatto sta che i discorsi su un suo possibile futuro lontano dallo stadio Olimpico hanno iniziato a moltiplicarsi. Soltanto pochi giorni fa, ad esempio, Francesco Totti parlò così di un eventuale rinnovo del contratto del prodigio giallorosso: «Stiamo parlando un po’ troppo di Zaniolo, lui ha un contratto lungo con la Roma e cercheremo di farlo rispettare come ha sempre fatto ogni giocatore della Roma. Meno se ne parla, meglio è. Non pensiamo al singolo, ma al gruppo. Zaniolo fa parte di un gruppo che deve tornare in fretta ai massimi livelli». Dichiarazioni che fecero il giro del web, e che testimoniarono una situazione incerta riguardo appunto alla permanenza del giovane giallorosso.

LA JUVENTUS HA PRONTI 40 MILIONI

La Juventus rimane ovviamente alla finestra, conscia che il giocatore è uno dei migliori talenti italiani in circolazione, e del fatto che l’operazione sarebbe tutt’altro che impossibile per le sue casse. Fino a che non arriverà il rinnovo del contratto (Zaniolo vuole 2 milioni di euro netti fino al 2024, a stagione, a discapito dei 300mila attuali), tutto sarà possibile, anche perché la società di corso Galileo Ferraris avrebbe già predisposto un assegno da 40 milioni di euro, così come svalato dal famoso “pizzino” di gennaio redatto da Fabio Paratici. La sensazione è che fondamentale sarà la decisione dello stesso calciatore: se dovesse cedere alle avance bianconere difficilmente la Roma potrà opporsi.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore