CONDIVIDI

Carlo Ancelotti, Napoli
Carlo Ancelotti (Getty)


Spal Napoli
si giocherà domani sera in quel di Ferrara. Per il 36esimo turno di Serie A la compagine di Carlo Ancelotti, sicura del suo secondo posto in classifica e dell’accesso alla prossima Champions League, volerà allo stadio Paolo Mazza per affrontare, dalle ore 18:00, la squadra di casa allenata da Simplici. Grandissima stagione della compagine biancazzurra, che si trova in undicesima posizione, a quota 42 punti, con 11 vittorie, nove pareggi e 15 sconfitte, un ruolino di marcia di tutto rispetto e forse inatteso anche dai più ottimisti. Vediamo insieme le probabili formazioni dell’incontro, cominciando dall’undici che dovrebbe scendere in campo per la Spal.

SPAL-NAPOLI PROBABILI FORMAZIONI

Simplici affronterà il Napoli con la mente serena di chi ha già conquistato la matematica salvezza, e senza troppi patemi a livello di formazione, visto che potrebbe mancare fra i titolari il solo Kurtic, non al 100%. Spazio ad un 3-5-2 con Floccari punta avanzata in vantaggio su Antenucci e Paloschi, in coppia con l’intoccabile Petagna. A centrocampo, Missiroli si posizionerà in cabina di regia, con Lazzari e Fares ad allargare il gioco sulle due corsie, e Murgia e Schiattarella a completare i due interni. Infine la difesa, dove davanti al portiere Viviano, si posizionerà una linea difensiva a tre formata da Vicari, al rientro dopo la squalifica, Felipe, e da uno fra Bonifazi e Cionek. Per quanto riguarda Ancelotti, invece, pesanti assenze in casa Napoli, visto che mancheranno sia Insigne quanto Mertens, con l’aggiunta di Ounas. Ipotizzabile un 4-4-2 con Milik in coppia con uno fra Younes e Verdi, mentre a centrocampo Fabian Ruiz affiancherà Allan in mediana, e sulle due corsie spazio a Callejon a destra con Zielinski in vantaggio su Younes a sinistra. Problemi anche in difesa, dove sono out Chiriches e Maksimovic, entrambi infortunati: spazio a Malcuit a destra, Ghoulam a sinistra in vantaggio su Mario Rui, e in mezzo Albiol e Koulibaly. In porta andrà infine Meret visto che Ospina è in Colombia per problemi famigliari.

LA DIRETTA TV E STREAMING

La partita Spal-Napoli sarà visibile in esclusiva e in diretta tv sui canali di Sky Sport, precisamente Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite) e Sky Sport (numero 251). La telecronaca sarà affidata a Maurizio Compagnoni con la spalla Lorenzo Minotti per il commento tecnico. Vi ricordiamo infine la possibilità di vedere Spal-Napoli in diretta streaming su smartphone, personal computer e tablet, attraverso l’app Sky Go, per i soli abbonati alla tv satellitare. La Spal è reduce da un buon momento di forma con due vittorie e un pareggio nelle ultime tre gare, mentre il Napoli ha vinto due partite ed è stato sconfitto dall’Atalanta.