CONDIVIDI
GENOA, ITALY – FEBRUARY 17: FC Internazionale Milano coach Luciano Spalletti shows his dejection at the end of the serie A match between Genoa CFC and FC Internazionale at Stadio Luigi Ferraris on February 17, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Inter-Chievo sarà la gara di chiusura di questa 36esima giornata di Serie A, il Monday night in programma appunto domani sera. Sarà una sfida particolarmente rilevante per la corsa Champions League visto che i nerazzurri, dopo la vittoria dell’Atalanta contro il Genoa di ieri pomeriggio, sono scivolati al quarto posto, a quota 63, ad una lunghezza di distanza proprio dai bergamaschi. Inter che deve anche guardarsi dai cugini, che dopo il successo contro la Fiorentina al Franchi sono ora a quota 62. Ecco perché un passo falso degli uomini di Spalletti è inammissibile, tenendo conto soprattutto del fatto che il Chievo è già retrocesso matematicamente da settimane in Serie B complici i soli 15 punti conquistati in stagione con 2 vittorie, 12 pareggi e 21 sconfitte, con l’aggiunta di 3 punti di penalizzazione iniziali per la questione delle plusvalenze.

INTER-CHIEVO PROBABILI FORMAZIONI

Vediamo quindi insieme le probabili formazioni per Inter-Chievo, a cominciare da quella degli uomini di Spalletti. Non ci sarà Brozovic, squalificato, così come D’Ambrosio, anch’egli fermato dal giudice sportivo. Out infine De Vrij per infortunio, mentre a centrocampo si rivede Vecino. Spazio al solito 4-3-1-2 con ballottaggio classico fra Lautaro Martinez e Mauro Icardi in attacco, con leggero vantaggio del primo. Sulla trequarti, Nainggolan subito a ridosso della punta, con Politano largo a destra e Perisic come da copione a sinistra, mentre a centrocampo linea mediana formata da Borja Valero e Vecino. In difesa, infine, Soares a destra, con Miranda e Skriniar in mezzo, e a sinistra Asamoah. In casa Chievo coach Di Carlo dovrà fare a meno dello squalificato Dioussè, mentre ritrova Barba e Leris. Spazio ad un 4-3-1-2 con Semper in porta, linea difensiva a quattro formata dall’ex Andreolli in mezzo (in vantaggio su Tomovic) in coppia con Cesar, mentre Depaoli agirà a destra con Barba a sinistra. A centrocampo, Rigoni in regia supportato da Leris e Hetemaj, mentre in posizione di trequartista dovrebbe agire Vignato, a ridosso delle due punte che saranno Meggiorni e probabilmente Pellissier, che nella giornata di ieri ha annunciato l’addio al calcio giocato.

DIRETTA TV E STREAMING

Inter-Chievo sarà visibile in diretta tv e in esclusiva su Sky. I canali scelti per trasmettere il match saranno Sky Sport Serie A, al numero 202 del satellite, e Sky Sport (numero 251), con telecronaca affidata a Riccardo Trevisani e al commento tecnico di Daniele Adani. Vi ricordiamo anche la possibilità per gli abbonati alla tv satellitare di seguire il match attraverso l’app dedicata, Sky Go, per la diretta streaming via tablet, smartphone o personal computer.