CONDIVIDI
Luiz Alberto, Lazio (Getty Images)
Luiz Alberto, Lazio (Getty)

Sale altissima l’attesa per Atalanta-Lazio, la finale di Coppa Italia. Si giocherà domani sera alle ore 20:45 in quel dello stadio Olimpico di Roma, il consueto scenario ormai da anni a questa parte, dell’atto conclusivo del torneo nazionale. La compagine bergamasca si gioca una gara a conferma di una stagione memorabile, con il terzo posto in classifica a due turni dalla fine del campionato, e appunto la possibilità di assicurarsi la sua seconda Coppa Italia della storia dopo quella della stagione 1962-1963. Per la Dea si tratta della quarta finale di Coppa Italia dopo averla raggiunta anche nella stagione 1986-1987 e 1995-1996. La Lazio è invece una sorta di habitué di questo trofeo, avendolo già alzato al cielo in sei precedenti occasioni, leggasi 1958, 1998, 2000, 2004, 2009 e infine, 2013. Per la compagine capitolina si tratterebbe di un successo importante in una stagione da cui forse ci si attendeva di più, visto che i biancocelesti sono a quota 58 punti, all’ottavo posto, già matematicamente estromessi dalla zona Champions League delimitata proprio dai bergamaschi a quota 65.

Gasperini (Getty Images)
BERGAMO, ITALY – APRIL 03: Atalanta BC coach Gian Piero Gasperini looks on before the serie A match between Atalanta BC and UC Sampdoria at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on April 3, 2018 in Bergamo, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

ATALANTA-LAZIO, PROBABILI FORMAZIONI

Scopriamo insieme le probabili formazioni del match partendo dall’11 scelto da mister Gasperini. Per la partita di domani sera non ci saranno Toloi e Varnier, entrambi infortunati, mentre non risultano esservi calciatori squalificati nella rosa della Dea. Ipotizzabile un 3-4-2-1 con Gollini a curare la porta, retroguardia a tre composta da Djimsiti in mezzo con Mancini interno di destra e Masiello a completare il reparto a sinistra. A centrocampo, linea mediana formata da De Roon e Freuler, con Hateboer largo a destra e Castagne a sinistra, mentre sulla trequarti agiranno Josip Ilicic in coppia con il Papu Gomez, squalificato nell’ultimo turno contro il Genoa, con la prima punta che sarà l’intoccabile Duvan Zapata. In panchina andranno Berisha, Rossi, Palomino, Reca, Ibanez, Gosens, Colpani, Delprato, Pessina, Pasalic, Piccoli, Barrow, quest’ultimo, autore di una rete contro il Grifone domenica pomeriggio. Nella Lazio, invece, out Lukaku e Berisha, e nessuno squalificato. Inzaghi starebbe pensando ad un 3-5-2 con Immobile e Correa coppia d’attacco, mentre Lulic agirà come al solito largo a sinistra con Romulo sul versante destro, mentre in mezzo, Lucas Leiva in cabina di regia, con Luis Alberto e capitan Parolo a completare il reparto di mezzo. In difesa, Acerbi, Luiz Felipe e Radu, con Strakosha fra i pali. Solo panchina per Milinkovic Savic, così come per Proto, Guerrieri, Patric, Wallace, Bastos, Marusic, Badelj, Cataldi, Durmisi, Neto e infine Caicedo.

DOVE VEDERE LA PARTITA IN DIRETTA TV E STREAMING

Atalanta-Lazio sarà visibile in diretta tv, in chiaro e in esclusiva sui canali Rai, leggasi Rai Uno e Rai Sport HD (canale 57), con fischio di inizio alle ore 20:45 e collegamento prima e dopo il match. La partita sarà trasmessa anche in diretta streaming sul canale Rai Play di modo da poterla seguire sul tablet, lo smartphone e il personal computer.