CONDIVIDI
Genoa Cagliari (Getty Images)
CAGLIARI, ITALY – JANUARY 15: Joao Pedro of Cagliari in action uring the Serie A match between Cagliari Calcio and Genoa CFC at Stadio Sant’Elia on January 15, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Genoa-Cagliari si giocherà questa sera alle ore 18:00, secondo appuntamento con la 37esima giornata del campionato di Serie A. Sarà uno scontro fondamentale in ottica salvezza, visto che al momento nessuna delle due formazioni è certa della permanenza in A. I liguri di Cesare Prandelli sono infatti a quota 36 punti, ad una sola lunghezza di distanza dall’Empoli terz’ultima, a seguito di 8 vittorie, 12 pareggi e 16 sconfitte, compresa quella di sette giorni fa contro l’Atalanta. Cagliaritani che invece sono fermi a 40 punti, a cinque lunghezze dalla zona off-limits, con 10 vittorie, 10 pareggi e 16 sconfitte. Ecco perché ognuna delle due squadre cercherà di avere la meglio sull’altra, con l’obiettivo di portarsi a casa la vittoria, soprattutto gli ospiti sardi, a cui basta un pareggio, in virtù degli scontri diretti, per ottenere la matematica salvezza.

GENOA-CAGLIARI, PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERLA IN DIRETTA STREAMING TV

Spazio alle probabili formazioni della sfida Genoa-Cagliari, e iniziamo come da copione partendo dall’undici che schiererà la squadra di casa. Numerose le assenze per l’ex commissario tecnico della nazionale italiana, Cesare Prandelli, che dovrà fare a meno di Romero, squalificato, nonché dei cinque infortunati Hiljemark, Favilli, Sturaro, Lazovic e Mazzitelli, assenze senza dubbio pesanti che condizioneranno obbligatoriamente le scelte di formazione. Il Genoa pensa ad un 3-5-2 con Radu fra i pali, difesa a tre in linea composta da Gunter in mezzo, con Biraschi e Zukanovic a completare il reparto più arretrato. A centrocampo Radovanovic avrà il compito di dettare i ritmi e i tempi di gioco, mentre Lerager sarà la mezz’ala di destra, con uno fra Veloso e Rolon a sinistra (in vantaggio il portogese), mentre sulle due fasce agiranno Pereira e Criscito, quest’ultimo, avanzato quindi a ruoli di esterno. Infine l’attacco, dove dovrebbe giocare la coppia Pandev-Lapadula, con Kouameè in panchina. In casa Cagliari, invece, assente Faragò per infortunio, mentre in dubbio la presenza di Ceppitelli. Spazio ad un 4-3-1-2 con Pavoletti e Joao Pedro coppia d’attacco, con Birsa alle loro spalle nella classica posizione di trequartista. A centrocampo, Cigarini in regia con Barella e Ionita mezz’ali, mentre in difesa Srna in vantaggio su Cacciatore per la fascia destra, con Pellegrini a sinistra e in mezzo Pisacane e Klavan. In porta andrà il solito Cragno.

ORARI TV E INFO

Genoa-Cagliari sarà visibile in diretta tv e in esclusiva dalle ore 18 sui canali di Sky, leggasi Sky Sport Serie A (numero 202) e Sky Sport (numero 251), con telecronaca di Geri De Rosa e Lorenzo Minotti al commento tecnico. La partita sarà trasmessa anche in diretta streaming attraverso l’app Sky Go, per la visione tramite smartphone, tablet o pc.

PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): I. Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic; Pereira, Lerager, Radovanovic, Veloso, Criscito; Lapadula, Pandev.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Klavan, Lu. Pellegrini; Ionita, Cigarini, Barella; Birsa; João Pedro, Pavoletti.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore