CONDIVIDI
Carlo Ancelotti, Napoli
Carlo Ancelotti (Getty)

Napoli-Inter sarà una delle gare più attesa di questa 37esima giornata di Serie A. In campo al San Paolo la compagine padrone di casa di Carlo Ancelotti, e i nerazzurri di Luciano Spalletti. Oltre ai numerosi campioni sul rettangolo di gioco, la gara in terra partenopea potrebbe rappresentare un crocevia cruciale per la corsa alla Champions League. L’Inter è infatti terza a quota 66, con l’Atalanta che insegue a 65, e il Milan a 62: una vittoria per i nerazzurri e sarà qualificazione matematica alla prossima coppa dalle grandi orecchie, senza dover aspettare l’ultima gara, la sfida contro un’Empoli in cerca di punti salvezza che potrebbe essere più complicata di quanto previsto. Napoli, dal suo canto, che forte dei 73 punti sin qui conquistati è già proiettato alla prossima stagione, e questa sera giocherà di conseguenza con la mente totalmente sgombra.

Visualizza questo post su Instagram

🤩 Are you ready? Tomorrow 👉 #NapoliInter 💙 #ForzaNapoliSempre

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli) in data:

NAPOLI-INTER: FORMAZIONI, DIRETTA STREAMING E CANALE TV

La sfida Napoli-Inter si giocherà oggi, domenica 19 maggio, con fischio di inizio alle ore 20:30. Su quali canali verrà trasmessa? I diritti dell’incontro sono stati acquistati in esclusiva dalla televisione satellitare Sky Sport, che lo trasmetterà su Sky Sport Uno, al numero 201, e su Sky Sport, numero 252, con telecronaca affidata alla coppia Riccardo Trevisani, Daniele Adani. Gli abbonati a Sky Sport potranno seguire Napoli-Inter anche in diretta streaming attraverso l’applicazione dedicata Sky Go per smartphone, tabelt o personal computer. Coloro che non disporranno invece di un abbonato alla tv satellitare, dovranno accontentarsi degli aggiornamenti live dei social principali delle due formazioni, nonché di quelli della Lega Serie A.

ASSENTI E POSSIBILI SCHIERAMENTI

Spazio quindi alle probabili formazioni dell’incontro, e iniziamo con l’11 che manderà in campo Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli. Recuperato Insigne, anche se il numero 10 partirà inizialmente dalla panchina. Out invece Diawara, Ounas e Ospina. Ipotizzabile un 4-4-2 con Mertens e Milik coppia d’attacco, supportati alle spalle da Callejon largo a destra con Zielinski a sinistra, mentre in mezzo, linea mediana formata da Allan e Fabian Ruiz. In difesa, probabile la coppia dal primo minuto formata da Albiol e Koulibaly, mentre sulle due corsie vantaggio di Hysaj e Ghoulam su Malcuit e Mario Rui. In porta Meret. In casa Inter, invece, Politano è recuperato e scenderà regolarmente in campo, mentre non ci sarà ancora De Vrij, out per infortunio. Spazio ad un 4-2-3-1 con capitan Handanovic schierato fra i pali, retroguardia a quattro con D’Ambrosio che torna sulla destra dopo la squalifica, e Asamoah a sinistra, mentre in mezzo la coppia Miranda-Skriniar. A centrocampo, Vecino in vantaggio su Gagliardini e al fianco di Brozovic, mentre sulla trequarti solito trio Politano, Nainggolan, Perisic. In attacco Lautaro Martinez favorito su Icardi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore