CONDIVIDI
Dybala, Icardi (Getty Images)
MILAN, ITALY – APRIL 28: Mauro Emanuel Icardi (R) of FC Internazionale shakes hands with Paulo Dybala (L) of Juventus at the end of the serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on April 28, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

Torna fortemente d’attualità lo scambio Mauro Icardi-Paulo Dybala. Secondo quanto scritto stamane da La Gazzetta dello Sport, è molto probabile che i due attaccanti argentini si scambino le rispettive maglie, leggasi quelle di Inter e Juventus, nelle prossime settimane. Secondo la Rosa il mese incriminato potrebbe essere proprio quello che inizia oggi, giugno. Il quotidiano sportivo ricorda infatti come la compagine di corso Vittorio Emanuele abbia bisogno di 40 milioni di euro di plusvalenze entro il 30, e anche i campioni d’Italia, cedendo l’ex Palermo, sistemerebbe un po’ i conti. Entrambi gli attaccanti pesano “pochino” sui rispettivi bilanci, leggasi 2.5 milioni di euro per Icardi, e 17 per la Joya, e tenendo conto di un valore del cartellino di circa 80 milioni di euro a testa, è facile capire come l’operazione sia profittevole dal punto di vista economico. Soldi e non solo, visto che di mezzo vi è tutto un altro discorso legato al rendimento, all’ambiente, e allo stato psicologico.

DYBALA E ICARDI: DUE STAGIONI NEGATIVE

Icardi è reduce dalla sua più brutta stagione da quando veste il nerazzurro, solo undici marcature in Serie A (17 in tutta la stagione prendendo in considerazione anche Champions League e Coppa Italia), compreso un rigore sbagliato all’ultimo match contro l’Empoli che sarebbe potuto costare caro. E’ vero, Luciano Spalletti è stato esonerato e al suo posto è giunto Antonio Conte, ma la sensazione circolante è che per l’ex capitano si sia rotto qualcosa a Appiano Gentile e di conseguenza verrà sfruttata un’eventuale offerta interessante, come potrebbe appunto essere quella della Juventus. Discorso per certi versi simili per Dybala, che ha segnato solamente cinque gol in campionato, oscurato dall’aura potentissima di Cristiano Ronaldo, e mai in grado di ripetere gli score delle annate precedenti, complice anche qualche acciacco fisico di troppo. Recentemente è uscito allo scoperto il fratello, che ha fatto chiaramente capire come la cessione di Paulo sia tutt’altro che una favola, e chissà che la sua prossima meta non sia proprio il nerazzurro.

“L’INTER FAREBBE VOLENTIERI LO SCAMBIO”

Le due società stanno dialogando da tempo, ormai da mesi, e nei prossimi giorni il discorso verrà sicuramente approfondito e chissà che non si arrivi alla decisiva fumata bianca. Sulla questione si è espresso anche il noto giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, che parlando alla tv satellitare ha ammesso: «Icardi? L’Inter farebbe volentieri lo scambio con Paulo Dybala. Io ho segnali che la società nerazzurra questa operazione la farebbe ma ad oggi non ci sono le condizioni da un punto di vista economico, vista la diversa valutazione che i club fanno dei due giocatori. Icardi non è al primo posto nelle preferenze di Antonio Conte». Proprio così perché Conte verrebbe Edin Dzeko ad Appiano Gentile, un’operazione che tra l’altro sarebbe già imbastita e vicina alla chiusura.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore