CONDIVIDI
Tottenham-Liverpool (Getty Images)
Tottenham-Liverpool (Getty)

E’ tutto pronto per Tottenham-Liverpool, la finale di Champions League 2019. Alle ore 21:00 di questa sera, in diretta dallo splendido Wanda Metropolitano di Madrid (casa dell’Atletico), gli Spurs di Pochettino sfideranno i Reds di Klopp, per una storica finale tutta inglese che decreterà quale sarà la squadra più forte del Vecchio Continente. Da una parte la compagine del Merseyside, capace di raggiungere la finalissima per il secondo anno consecutivo, e soprattutto, di eliminare un Barcellona in semifinale con una prestazione magistrale ad Anfield Road. Dall’altra gli “inesperti” Spurs di Pochettino, in grado di tagliare le gambe ai terribili ragazzi dell’Ajax, e di raggiungere una finale che in pochi a inizio stagione avevano pronosticato. C’è tutto affinché lo show sia assicurato: che vinca il migliore

TOTTENHAM-LIVERPOOL, PROBABILI FORMAZIONI

Spazio quindi alle probabili formazioni dell’incontro, iniziando dall’undici iniziale di casa Tottenham. Il più grande dubbio di mister Pochettino riguarda bomber Harry Kane: l’attaccante della nazionale inglese è fuori da praticamente due mesi, dal 9 aprile, a causa di un problema alla caviglia. Le sue condizioni fisiche sono migliorate ma la sensazione circolante è che alla fine potrebbe partire dalla panchina, anche perché gli Spurs possono contare su un Lucas Moura capace di segnare una storica tripletta contro i Lancieri ad Amsterdam. Spazio quindi ad un classico 11, un 4-3-1-1 con capitan Hugo Lloris fra i pali, retroguardia a quattro formata dalla coppia di centrali del Belgio, Alderweireld, Vertonghen, con Trippier terzino di destra e Rose a sinistra. A centrocampo, Wanyama detterà i ritmi e i tempi di gioco, con i due interni che saranno Sissoko e il solito Alli. Infine il tridente d’attacco, il falso nueve formato da Eriksen e Son sulle due fasce, con Lucas Moura in mezzo. Buone nuove in casa Liverpool, dove Klopp potrà fare affidamento sui due bomber Salah e Firmino, entrambi fuori durante la semifinale di ritorno contro il Barca. L’ex giallorosso e il brasiliano si schiereranno in attacco in un 4-3-3 in cui il reparto avanzato sarà completato da Manè. A centrocampo, Wijanldum, Fabinho e Henderson, mentre in difesa, Van Dijk e Matip in mezzo, con Alexander-Arnold e Robertson ai lati. In porta andrà il solito Alisson.

DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV E STREAMING

La sfida Tottenham-Liverpool sarà visibile in diretta tv in chiaro, attraverso il canale Rai 1 o eventualmente Rai 1 HD (numero 57), e anche in pagamento, sui canali di Sky, leggasi Sky Sport Uno (201), Sky Sport Football (203) e infine Sky Sport (251). Vi ricordiamo anche la possibilità di vedere la partita in diretta straming, sia attraverso il sito Rai, Rai Play, che attraverso l’app dedicata di Sky, leggasi Sky Go, riservata però ai soli abbonati alla tv satellitare.

GLI UNDICI PARTENTI

TOTTENHAM (4-3-1-2): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Wanyama, Alli; Eriksen; Lucas Moura, Son.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Henderson; Salah, Firmino, Mané.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore