CONDIVIDI
Milan, Madrid, Ceballos
Milan a Madrid per Ceballos (Getty Images)

Il Milan è volato in missione ieri a Madrid, per incontrare il Real e parlare prevalentemente di Dani Ceballos. Come aveva anticipato già nella mattinata di ieri La Gazzetta dello Sport, il club rossonero ha voluto incontrare le Merengues per parlare concretamente di alcuni calciatori in esubero dalle parti del Santiago Bernabeu, a cominciare proprio dal 21enne centrocampista della nazionale iberica Under-21, in gol durante la recente sfida contro la nazionale azzurra ai campionati europei di categoria. Una notizia che si sposa alla perfezione con la strategia del nuovo Milan targato Maldini e Boban, che punta su giovani talenti non troppo dispendiosi, da far crescere a Milanello. Il Real sarebbe anche disposto a cedere il ragazzo, ma non intende scendere al di sotto dei 50 milioni di euro, una richiesta ritenuta al momento un po’ esosa da via Aldo Rossi, ma che comunque non ha fatto scoraggiare la società meneghina.

MILAN A MADRID PER CEBALLOS: “VIAGGIO ANDATO BENE”

A favorire l’eventuale trattativa, la volontà dello stesso Ceballos, che avrebbe già comunicato alla dirigenza del Real Madrid di voler lasciare la capitale spagnola visto il pochissimo spazio trovato. Il Milan non è ovviamente l’unica società interessata al ragazzo, che piace molto anche al Tottenham, con cui le Merengues starebbero trattando il nazionale danese Eriksen. «Il viaggio è andato bene – ha detto ieri il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, ai microfoni di Sky Sport di ritorno dal blitz a Madrid – se portiamo a casa buone notizie per Giampaolo? Le portiamo sempre. E siamo ottimisti per questo Milan». Sorrisi in casa Milan, ed ora bisognerà capire come è andato l’incontro, durante il quale si sarebbe parlato anche di un altro gioiello in uscita dal Real come Borja Mayoral, attaccante 22enne anch’egli in forza all’Under 21 iberica.

TIFOSI ENTUSIASTI ALLA NOTIZIA

«E’ un investimento da fare – le parole di Carlo Pellegatti, storico giornalista di Sportmediaset e grande tifoso rossonero, parlando al suo canale Youtube – del resto non credo che Maldini vada a Madrid per Benzema. Ceballos è un giocatore che ti può cambiare la stagione. Me lo avevano indicato quando la Spagna vinse l’U.19 – ha aggiunto – ho iniziato a seguirlo ed è fortissimo». Sui social le reazioni dei tifosi del Milan sembrerebbero essere più che positive, e sono moltissimi coloro fra i supporters rossoneri pronti ad accogliere a braccia aperte il talentino iberico: “Ceballos per il Milan di ora sarebbe un acquisto stellare. Top player assoluto nonostante la sua giovane età”, e anche, “Se la strada da intraprendere è quella dei giovani credo sia una mossa intelligente. I rapporti con Florentino Perez sono sempre stati ottimi”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore