CONDIVIDI
Gigio Donnarumma, Milan (Getty Images)
Gigio Donnarumma, Milan (Getty)

Gianluigi Donnarumma sembra destinato a lasciare il Milan a breve. Sul portiere classe 1999 è in forte pressing il Paris Saint Germain, società che nelle ultime ore ha presentato un’offerta concreta che starebbe facendo tentennare seriamente la dirigenza di via Aldo Rossi. Come riportato nelle scorse ore dai colleghi de La Gazzetta dello Sport e di Sky Sport, i campioni di Francia hanno messo sul piatto 20 milioni di euro cash, con l’aggiunta del cartellino di Areola, il portiere titolare del PSG, valutato attorno ai 30 milioni. Si tratta di un’operazione da circa 50/60 milioni che permetterebbe alla società meneghina di assicurarsi un’importante plusvalenza, aspetto tutt’altro che da sottovalutare. Il Diavolo deve infatti cercare di portare a casa un ricco “surplus” entro il 30 di questo mese, quando si chiuderà il bilancio, e ciò sarebbe ben visto ovviamente in ottica fair play finanziario.

DONNARUMMA AL PSG CON DUE ANNI DI RITARDO

Un interesse, quello del Paris Saint Germain per Donnarumma, nato ormai svariati anni fa, ed in particolare nella turbolenta estate del 2017, quando lo stesso Gigio aveva il contratto in scadenza, e il suo agente Mino Raiola aveva di fatto già comunicato l’addio al Milan per poi tornare sui suoi passi non senza difficoltà. Ora il matrimonio sembra davvero vicino, con il club rossonero che si consolerà con Areola, 26enne nazionale francese, ma anche con il giovane Plizzari, 20enne titolare della nazionale italiana Under-20, e aggregato alla prima squadra come quarto portiere. I contatti fra le varie parti in gioco sono ben avviati e sono attese novità nelle prossime ore. Milan che nel contempo lavora anche su altri fronti, a cominciare da quello con protagonista Theo Hernandez, 21enne difensore della Real Sociedad ma di proprietà del Real Madrid.

PIACCIONO THEO HERNANDEZ E TORREIRA

Il club meneghino ha già incontrato la società castigliana in Spagna la scorsa settimana, e punta a chiudere l’operazione con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Altro nome caldo per il mercato estivo dei rossoneri è quello di Torreira, ex centrocampista della Sampdoria, reduce dalla sua prima stagione all’Arsenal, nonché grande pupillo del neo-allenatore Giampaolo. Secondo Sky Sport il Diavolo sarebbe pronto ad inoltrare la propria offerta ufficiale ai Gunners, e anche in questo caso si starebbe lavorando su un prestito con obbligo di riscatto a 35 milioni di euro, anche se al momento i londinesi avrebbero risposto in maniera un po’ freddina. Sembrano infine allontanarsi Ceballos del Real Madrid e soprattutto Manolas della Roma, ad un passo dal Napoli in cambio di Diawara.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore