CONDIVIDI
Icardi, Inter roma
Mauro Icardi (Getty Images)

De Ligt e Mauro Icardi alla Juventus. Sono questi i probabili prossimi colpi dei bianconeri. Per il primo sembrerebbe ormai tutto fatto, con la compagine torinese che verserà nelle casse dell’Ajax 75 milioni di euro bonus compresi. Trattativa in chiusura ed è molto probabile che il grande colpo venga annunciato la prossima settimana. Per l’attaccante nerazzurro, invece, i campioni d’Italia in carica si stanno muovendo concretamente in queste ore. Dopo un incontro “segreto” fra il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, nonché lo stesso interista e la moglie/agente Wanda Nara, ora la Juventus avrebbe presentato un’offerta per uno scambio alla pari con il giovane Moise Kean, talento classe 2000 che viene da una stagione senza dubbio positiva. Non si può ancora parlare di operazione in chiusura ma la cosa certa è che la Juventus è uscita allo scoperto, mostrando interesse concreto nei confronti dell’ex capitano nerazzurro, e confermando di fatto le indiscrezioni delle ultime settimane.

ICARDI E DE LIGT ALLA JUVENTUS? SHADE RISCRIVE IL SUO PEZZO

Due probabili arrivi, quello di De Ligt e quello di Icardi, che starebbero già gasando i milioni di tifosi juventini, a cominciare dal noto Shade, cantante e rapper autore di numerose hit nel corso degli ultimi anni. E’ ormai un must quello di Shade di “riscrivere” le proprie canzoni adattandole ai temi juventini; lo aveva già fatto la scorsa estate con Cristiano a prima Insta, sulle note di “Amore a prima Insta” e ancor prima con Bene ma non Bonucci, rifacimento di “Bene ma non benissimo”. Ora tocca appunto a De Ligt e a Icardi. Ospite presso il programma di Radio 105, “105 Mi Casa”, condotto da Max Brigante, il rapper ha voluto ricantare la sua “La hit dell’estate”, il tormentone estivo nelle radio in queste settimane, cantando: “Non sei già nostro ma sento che ti amo, vieni alla Juve te lo chiede Cristiano, io questa Champions la vinco insieme a te”. Questo il riferimento a De Ligt, con l’aggiunta su Icardi “Prendiamo anche Maurito, va via un capitale”.

TANTI I RAPPER CHE CITANO IL CALCIO

Come ricorda Calciomercato.com, sono molti gli artisti della scena rap e trap italiana che citano il calcio o i calciatori nelle loro canzoni. Basti pensare ad esempio al grande Salmo, che pochi giorni fa ha pubblicato il suo “Machete Mixtape 4”, e che in “Mic Taser” canta “Tu puoi essere Maldini ma con te io sarò Franco, Baresi”. Come dimenticarsi poi del trio romano della Dark Polo Gang, che ha scritto un brano dal titolo “Totti e De Rossi”, in onore proprio del loro amore nei confronti della Roma, mentre Capo Plaza ha citato CR7 in “Giovane fuoriclasse” (“Plaza campione come Ronaldo”). Non manca all’appello Gue Pequeno, che ha citato Ibrahimovic e il suo ben noto “Ca**o guardi”, nel brano “Business”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore