CONDIVIDI
Angel Correa (Getty)
Angel Correa (Getty Images)

Angel Correa è l’ultima idea per il calciomercato estivo di casa Milan. Il club rossonero sta sondando il terreno per individuare un nuovo attaccante da regalare a coach Giampaolo, e da schierare a ridosso di bomber Piatek, e fra i tanti nomi segnati sul taccuino dei dirigenti meneghini, vi sarebbe proprio quello del calciatore di proprietà dell’Atletico di Madrid. Classe 1995 nel giro della nazionale argentina, secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio di Sky Sport, nelle ultime ore sarebbe stato effettuato un sondaggio approfondito per l’acquisto appunto del sudamericano i cui sopra. La risposta dei Colchoneros sarebbe stata positiva, ma a fronte di un assegno da ben 55 milioni di euro. E’ questa la valutazione fornita dagli spagnoli, soldi che il Milan starebbe pensando di racimolare cedendo due attaccanti: il primo è Patrick Cutrone, che piace agli inglesi del Wolverhampton, e il secondo è il portoghese André Silva, che invece potrebbe finire in Francia, fra le fila del Monaco.

ANGEL CORREA AL MILAN: MENDES AL LAVORO

All’operazione, sempre in base a quanto raccolto dai colleghi di Sky, starebbe lavorando Jorge Mendes, il super agente di Cristiano Ronaldo, Mourinho e molti altri (fra cui anche André Silva), e che si starebbe muovendo in prima persona per far quadrare il tutto. Un nome, quello di Correa, che non sembrerebbe scaldare più di tanto gli animi dei tifosi rossoneri, e lo si capisce chiaramente dai numeri della stagione 2018-2019 dello stesso. Il giocatore argentino è un punto fisso di Diego Simeone, ma in 49 partite disputate ha segnato solamente 5 gol, di cui 3 in campionato e due in Copa del Rey (l’equivalente della nostra Coppa Italia). E’ il caso quindi di investire più di 50 milioni per un giocatore che vede poco la porta? Tra l’altro Patrick Cutrone, che dovrebbe lasciare spazio al sudamericano, ha segnato 9 gol in 43 match l’anno scorso… A non convincere, anche l’eccessiva valutazione dello stesso, 55 milioni, venti in più rispetto ai 35 assegnati da Transfermarkt.

MEGLIO PUNTARE ALTROVE…

C’è il serio rischio che il Milan ripeta il flop André Silva, giocatore che è stato strapagato dai rossoneri, circa 38 milioni di euro, ma che non ha mai reso come ci si attendeva a Milanello. Anche in quel caso l’agente era il portoghese Jorge Mendes, che in questi giorni sta provando a piazzare un altro dei suoi assistiti. Pare che Correa sia stato offerto anche al Tottenham, nell’ambito dell’affare Trippier, ma gli Spurs abbiano risposto “no grazie”, rimandando al mittente la proposta degli stessi madrileni. Difficile capire ora come ora come evolverà la situazione, anche perché il Milan è molto attivo sul mercato e sta valutando numerosi profili, di conseguenza ogni giorno spuntano nuovi nomi, ma alla luce di quanto appena spiegato sarebbe meglio virare su altri obiettivi, lasciando Correa a Madrid o tutt’al più acquistandolo con una formula agevole e non alle cifre di cui sopra.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore