CONDIVIDI
Sanchez e Musacchio: United-Milan
Sanchez, Musacchio (Getty)

Alexis Sanchex è tornato di recente sul taccuino di mercato di casa Inter. Il club nerazzurro, dopo essersi assicurato Lukaku, è alla ricerca di un nuovo innesto per il reparto più avanzato, e starebbe prendendo in considerazione una serie di calciatori, fra cui appunto il nazionale cileno di proprietà del Manchester United. Il Nino Maravilla, così come viene soprannominato il sudamericano, è sempre stato un pallino della società meneghina, e fin dai tempi dell’Udinese il club di proprietà all’epoca di Massimo Moratti, tentò l’acquisto del calciatore, prima che scegliesse il Barcellona. Dopo l’esplosione definitiva in blaugrana, Sanchez si è trasferito nella Premier League inglese, dove ha giocato fra le fila dell’Arsenal, e quindi lo sbarco all’Old Trafford. Il problema principale legato all’operazione, è l’ingaggio dello stesso Sanchez, visto che l’attaccante percepisce ben 23.6 milioni di euro netti all’anno dai Red Devils, una cifra che l’Inter non potrà mai compensare a Sanchez.

ALEXIS SANCHEZ ALL’INTER?: È IL SETTIMO PIÙ PAGATO AL MONDO

L’obiettivo di casa Inter è il settimo giocatore più pagato in assoluto al mondo, per uno stipendio totale che lievita fino a 30.7 milioni di netti annui, grazie a premi e sponsor vari. Chi è il Paperon de Paperoni del pallone? Lionel Messi, che con 130 milioni di assegni si piazza in cima a questa speciale classifica. 87 sono i milioni che percepisce la Pulce dal Barcellona, con l’aggiunta di premi pari a 5.1 milioni e altri ricchi contratti di sponsorizzazione per un valore di 38 milioni. Subito dietro troviamo Cristiano Ronaldo, con 113 milioni, di cui 54 solo di sponsor, che lo rendono il giocatore commercialmente di maggior valore al momento. Gradino più basso del podio per Neymar, che si ferma a “soli” 91.5 milioni di euro, di cui 48.9 di stipendio del Paris Saint Germain e altri ricchissimi contratti di sponsorizzazione.

GRIEZMANN, COUTINHO, LAVEZZI…

In quarta posizione, staccato anni luce, troviamo il primo dei “comuni mortali”, Antoine Griezmann, che ha recentemente lasciato l’Atletico Madrid per trasferirsi a Barcellona e che si assicura ogni anno fra stipendio, premi e sponsor, circa 44 milioni di euro. Stessa cifra percepita da Gareth Bale del Real Madrid, mentre Iniesta, che ha recentemente appeso le scarpe al chiodo, ha chiuso la sua carriera con un bell’assegno da 33 milioni, di cui 25 solo di ingaggio. In settima posizione troviamo l’Alexis Sanchez di cui sopra, mentre a chiusura della top 10, Coutinho, sbarcato nelle scorse ore al Bayern Monaco (30 milioni), l’ex conoscenza della Serie A, Lavezzi (28.3 mln), e infine la stella blaugrana Luis Suarez, con 28 milioni.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore