CONDIVIDI
Petr Cech nelle sue nuove vesti di giocatore di hockey (Instagram)

Lo storico portiere di Arsenal e Chelsea, Petr Cech, ha chiuso con il calcio giocato al termine della scorsa stagione, ma non ha deciso di ritirarsi dalle scene. Un po’ a sorpresa, infatti, l’ex guardiano della Repubblica Ceca è stato tesserato… da una squadra di hockey. L’attuale dirigente dei Blues ha deciso di sottoscrivere un contratto con il Guildford Phoenix, team della National Ice Hockey League. “Spero di poter aiutare questa giovane squadra a raggiungere i suoi obiettivi”, le parole alla presentazione dello stesso Cech, che dopo la firma ha aggiunto: “Dopo 20 anni di calcio professionistico, sarà un’esperienza meravigliosa per me giocare al gioco che adoravo da bambino. Fortunatamente il mio lavoro al Chelsea non mi impedisce di praticare, nel tempo libero, lo sport che ho sempre amato, ho giocato a hockey per anni prima di diventare un calciatore professionista”. Non sorprendetevi comunque, perché Cech è solo l’ultimo dei calciatori che una volta appese le scarpe al chiodo si è dato ad una nuova vita, anche perché i giocatori del pallone si ritirano in età molto giovane. Al di là dei numerosi ex che sono diventati imprenditori, chi nel campo della ristorazione, chi nei locali, chi nelle aziende di vino, ve ne sono alcuni che hanno preso delle strade decisamente sorprendenti. Si pensi ad esempio a Tim Wiese, 38enne ex calciatore della nazionale tedesca che dopo il suo ritiro a fine stagione 2013-2014, si è dato prima al body building e poi al wrestling, riuscendo addirittura a debuttare nella mitica WWE, la federazione americana. Se la passa forse peggio l’ex attaccante della Juventus, Marcelo Zalayeta, calciatore rimasto nel cuore dei tifosi bianconeri per i suoi gol pesantissimi (sua ad esempio la rete in semifinale di Champions League contro il Barcellona nel 2003), che nel giro di poco tempo è passato dal calcare i terreni da gioco, a quelli della frutta. L’ex bomber del Penarol ha infatti dichiarato di sognare di aprire un chiostro di frutta e verdura con la sua famiglia: ci sarà riuscito? Last but not least, Osvaldo, forse l’ex giocatore di calcio divenuto più famoso non per le sue gesta con il pallone. Il bomber, ex tra le altre di Roma, Inter, Juventus e Fiorentina (i tifosi del Milan ricordano ancora un gol in rovesciata che “eliminò” i rossoneri dalla corsa Champions), ha intrapreso prima la carriera di rocker poi quella da ballerino, partecipando all’edizione di Ballando con le stelle 2018, show di Rai Uno, in cui tra l’altro lo stesso ex attaccante ha trovato anche l’amore, la ballerina Veera Kinnunen.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore