I soldi di Onlyfans per acquistare il club del cuore: Daniella Chavez ci prova

Pronta a tutto pur di acquistare e rilanciare la propria squadra del cuore: Daniella Chavez, ex coniglietta cilena, raccoglie fondi su Onlyfans

Quale tifoso non farebbe tutto il possibile se avesse la possibilità di acquistare la propria squadra del cuore? La modella cilena Daniella Chavez fa parte della folta categoria di appassionati di calcio disposta a tutto pur di aiutare il proprio club di appartenenza.

Chavez
Chavez (Instagram)

La particolare vicenda arriva dal Cile e vede protagonista l’O-Higgins, società calcistica della città di Rancagua: la formazione milita in Serie A e occupa attualmente l’ottava posizione in classifica. Gli attuali proprietari sono pronti a cedere il club e la Chavez è disposta ad acquistarlo. Per farlo però servono circa 20 milioni di dollari e la 36enne, apparsa in diverse occasioni sulla copertina di Playboy, ha pensato ad un modo decisamente particolare per racimolarli: aprirsi un profilo Onlyfans.

Chi ha avuto modo di ammirare le sue curve, sa bene che l’impresa è tutt’altro che impossibile. A raccontare l’idea è stata la stessa modella che può vantare un vasto pubblico su Instagram: ben 16 milioni i followers della bionda, il cui nome è già stato accostato in più occasioni al mondo del calcio. Daniella Chavez ha già raccolto circa 8 milioni di dollari e punta a raddoppiare la cifra.

Daniella Chavez, la modella che vuole acquistare un club con Onlyfans

Daniella Chavez
Chavez (Instagram)

E’ stata la stessa ex coniglietta di Playboy a raccontare la sua idea in un’intervista alla radio cilena ADN: “Ho saputo che l’O’Higgins è in vendita ed ho iniziato a raccogliere 20 milioni di dollari. Ho deciso di aprire un account su Onlyfans per acquistare il club”.

Una missione non facile e non certo per la possibilità di raggiungere l’obiettivo economico. La modella sui social si è lamentata per essere stata discriminata dai proprietari della società per il fatto di essere donna e per il modo in cui ha deciso di raccogliere i fondi. Il club ha respinto immediatamente le accuse di discriminazione e ha invitato la modella a presentare formalmente – e non tramite i social – la propria proposta. La Chavez non ha perso tempo e ha assicurato che si farà avanti non appena raggiungerà la cifra pattuita. Fino ad allora chi vuole aiutarla nella sua ‘missione’ sa come contribuire all’impresa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.