Ronaldo snobbato ancora: la reazione del presidente non gli lascia scampo

Cristiano Ronaldo continua a vivere forse il momento più difficile della sua carriera: la reazione di Florentino Perez

A pensare ai numeri incredibili e tutti i record conquistati in carriera da Cristiano Ronaldo, vedere una situazione del genere per il portoghese fa senza dubbio scalpore. CR7 va verso la permanenza al Manchester United, non tanto per scelta quanto per la mancanza di alternative e di offerte vere.

nchester united perez real madrid tifoso
Cristiano Ronaldo © LaPresse

L’estate del fuoriclasse di Madeira è stata a dir poco turbolenta, soprattutto a livello mediatico. Colpa anche della stagione passata, in cui Ronaldo tra infortuni e qualche atteggiamento non graditissimo ai tifosi, non ha restituito grandi sensazioni. Non semplice, sicuramente, neanche per lui in una squadra come lo United che non ha dato segnali di gioco o di spirito di squadra e in cui comunque CR7 è stato il massimo cannoniere. Le parti sono legate da un altro anno di contratto, ma la mancanza della Champions League il prossimo anno a Old Trafford ha fatto pensare Cristiano al suo futuro. Ma l’età, 38 anni, è un fattore che blocca tanti, anzi tutti. E a detta di molti addetti ai lavori, l’individualismo del portoghese non è ben visto dagli spogliatoi.

Cristiano Ronaldo rifiutato da Perez: cosa è successo

"Bambino viziato, egoista, egocentrico": Ronaldo distrutto
Cristiano Ronaldo, 37 anni ©️ LaPresse

In queste settimane si è parlato delle varie possibilità per Ronaldo, tutte però poco credibili. Dalla Roma, pista mai confermata, fino ad arrivare alla soluzione americana o comunque esotica, lo Sporting, l’Atletico Madrid o il Napoli. In particolare gli azzurri, insieme ai Colchoneros, sono stati quelli più ‘chiacchierati’, ma senza avere riscontri concreti. Non a caso De Laurentiis sta chiudendo per Simeone e Raspadori, completando sostanzialmente il reparto d’attacco. Eppure c’è qualche tifoso del Real Madrid che lo riprenderebbe volentieri, memore della leggendaria avventura in Blancos del fuoriclasse con la maglia numero 7.

Così un sostenitore ieri ha chiesto a Florentino Perez di riprendere Ronaldo, ricevento una risposta perentoria: “Ancora? Ha 38 anni!” si sente chiaramente in un video diventato virale. Il campione portoghese, probabilmente, tornerebbe volentieri nella Madrid merengue, ma l’ipotesi è praticamente impossibile. E anzi nelle ultime settimane la possibilità più concreta sembrava addirittura i rivali cittadini dell’Atletico. Con i tifosi colchoneros che non l’hanno presa benissimo, rifiutando categoricamente ogni possibile trattativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.