“Nessun club vuole Cristiano Ronaldo” | CR7 si ‘vendica’ in diretta tv

L’episodio che ha visto protagonista Cristiano Ronaldo nel pre-partita di Manchester United-Liverpool è diventato subito virale

Chissà cosa avrà pensato Cristiano Ronaldo quando nel pre-partita di Manchester United-Liverpool non ha letto il suo nome tra quelli dei titolari. Ma soprattutto se, vedendo dalla panchina i suoi compagni vincere contro la formazione di Klopp, avrà avuto uno scatto d’orgoglio.

"Nessun club vuole Cristiano Ronaldo" | CR7 si 'vendica' in diretta tv
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Il futuro di CR7 rimane ad oggi un mistero e le voci di mercato sul suo conto sono diminuite nelle ultime ore. Dall’Inghilterra fanno sapere che l’arrivo di Casemiro dal Real Madrid potrebbe aver fatto cambiare idea al centravanti portoghese, separato in casa nelle ultime settimane. Con il brasiliano non arriva infatti solo un centrocampista di altissimo livello, ma anche uno dei calciatori che più ha vinto a livello internazionale nelle ultime stagioni.

La partita di ieri in ogni caso è stata per Cristiano Ronaldo l’emblema di quanto accaduto nelle ultime settimane. Senza la sua presenza in campo, il Manchester United è sembrato più disinvolto e libero mentalmente. Ne hanno sicuramente beneficiato gli attaccanti, con Sancho e Rashford autori dei gol decisivi con prestazioni superlative.

Nonostante l’assenza dal primo minuto, però, quest’oggi sui social di Manchester United-Liverpool è rimasto soprattutto un episodio avvenuto nel pre-partita che ha visto protagonista proprio Cristiano Ronaldo.

Manchester United-Liverpool, siparietto tra Cristiano Ronaldo e Carragher

"Nessun club vuole Cristiano Ronaldo" | CR7 si 'vendica' in diretta tv
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Nelle fasi di riscaldamento del posticipo del ‘monday night’ della Premier League, Cristiano Ronaldo si è avvicinato nella postazione del pre-partita curato da ‘Sky Sports’. L’ex Real Madrid in diretta televisiva ha prima salutato Gary Neville, poi si è spostato verso il centro dribblando clamorosamente Jamie Carragher e andando invece ad abbracciare direttamente Roy Keane.

Il motivo? Bisogna tornare indietro di qualche giorno, quando l’ex difensore centrale e bandiera del Liverpool aveva attaccato pubblicamente Cristiano Ronaldo facendo riferimento alle numerose voci di calciomercato che hanno visto protagonista il portoghese nelle ultime settimane alla ricerca di una nuova squadra. Carragher aveva dichiarato: “Nessun club vuole Cristiano Ronaldo”. Un frase che a quanto pare non è sfuggita al centravanti del Manchester United che alla prima occasione buona non ha esitato a vendicarsi nei confronti dell’ex calciatore inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.