Follia Chelsea, il cambio in panchina costa carissimo: ma non è record

Il Chelsea sta per definire il pagamento della clausola per il nuovo allenatore dopo aver esonerato ufficialmente Thomas Tuchel

Protagonista della vittoria della Champions League 2020/2021, Thomas Tuchel nella giornata di ieri è stato esonerato ufficialmente dal Chelsea. L’allenatore tedesco, che nel gennaio 2021 era stato scelto per sostituire Lampard, ha pagato un brutto inizio di stagione in Premier League, ma soprattutto la sconfitta inaspettata alla prima in Champions League contro la Dinamo Zagabria.

Chelsea, 20 milioni per Potter: i 10 allenatori più costosi di sempre
Thomas Tuchel ©LaPresse

Nonostante i grandi nomi del calibro di Zinedine Zidane immediatamente accostati alla panchina dei ‘Blues’, il primo vero obiettivo del Chelsea è sempre stato Graham Potter, attuale allenatore del Brighton. Nel pomeriggio di ieri è andato in scena un incontro decisivo tra le parti, che ha dato il via libera alla definizione finale del passaggio a Londra. Il tecnico inglese in questo inizio di campionato ha avuto un rendimento da urlo, con 13 punti conquistati in 6 partite che hanno fatto schizzare i suoi ragazzi al quarto posto in classifica.

Certamente non una novità da quelle parti, visto che nella passata stagione Potter era riuscito a centrare con il suo Brighton il nono posto finale in Premier League, facendo registrare il miglior piazzamento di sempre del club nella massima competizione inglese. Qualità che evidentemente hanno stregato la nuova proprietà del Chelsea, a tal punto da convincersi a pagare i 20 milioni di euro fissati dalla clausola rescissoria per liberare il tecnico dal contratto con i ‘Seagulls’.

Chelsea, 20 milioni per Potter: i 10 allenatori più costosi di sempre

Chelsea, 20 milioni per Potter: i 10 allenatori più costosi di sempre
Graham Potter ©LaPresse

In attesa di ufficialità, qualora la cifra finale dovesse essere confermata, Graham Potter diverrebbe il secondo allenatore più pagato di sempre, alle spalle solamente di Julian Nagelsmann, ingaggiato per 25 milioni di euro lo scorso anno dal Bayern Monaco dopo l’ottimo lavoro sulla panchina del Lipsia.

Andiamo dunque a vedere i dieci allenatori più pagati di sempre, in una classifica (stilata da ‘Transfermarkt’) che vede la Premier League grande protagonista:

1. Julian Nagelsmann25 milioni (Dal Lipsias al Bayern Monaco – 2021)

2. José Mourinho 16 milioni (Dall’Inter al Real Madrid – 2010)

3. André Villas-Boas15 milioni (Dal Porto al Chelsea – 2011)

4. Brendan Rodgers10,44 milioni (Dal Celtic al Leicester – 2019)

5. Rubén Amorim10 milioni (Dal Braga allo Sporting CP – 2019)

6. Adi Hütter7,5 milioni (Dall’Eintracht Francoforte al Borussia Moenchengladbach – 2021)

7. Brendan Rodgers6,2 milioni (Dallo Swansea al Liverpool – 2012)

8. Mark Hughes6,2 milioni (Dal Blackburn Rovers al Manchester City – 2008)

9. Ronald Koeman6 milioni (Dal Southampton all’Everton – 2015)

10. Maurizio Sarri5,55 milioni (Dal Chelsea alla Juventus – 2019)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.