Il colpo è servito: Suso torna in Serie A, affare per l’Europa

Con i campionati fermi ed il mondiale appena iniziato, il calciomercato è uno degli argomenti più caldi in questo periodo di fine novembre considerato che tra poco più di un mese sarà possibile ufficializzare le trattative. Un nome che circola nelle ultime ore è quello di Suso che potrebbe salutare Siviglia in prestito a gennaio. Per lui si aprono le porte di un ritorno in Serie A.

Ci sono diverse squadre in Europa interessate al suo cartellino ed una di queste è in Italia. Lo spagnolo ha vissuto nel nostro campionato i momenti migliori della sua carriera in Italia con la maglia del Genoa prima e quella del Milan poi.

Calciomercato, colpo Suso
Suso (La Presse)

Calciomercato, Suso verso il ritorno in Italia

Classe 1993, il trequartista ha subito un brutto infortunio che ne ha condizionato l’impiego ed il rendimento con la maglia del Siviglia. L’addio alla panchina del club andaluso di Lopetegui potrebbe portarlo a cercare spazio altrove per provare a rilanciare la sua carriera. Con il contratto in scadenza nel 2025, l’esterno potrebbe salutare il Siviglia in prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 7 milioni di euro. Considerato quanto fatto da Suso con la maglia del Milan potrebbe essere un buon investimento considerato il fatto che il giocatore avrà ancora tre anni di carriera ad un buon livello. In questo senso ci starebbe pensando il Bologna, pronto a fare investimenti in ottica mercato di gennaio nelle prossime settimane.

Futuro Suso, il Bologna lo mette nel mirino

I rossoblu hanno deciso di affidare la panchina a Thiago Motta una volta esonerato Sinisa Mihajlovic. L’ex tecnico dello Spezia ha inizialmente faticato ad imporre il suo gioco nella squadra felsinea che nelle ultime cinque giornate ha però collezionato ben quattro vittorie che l’hanno portata fuori dalla zona pericolosa della classifica, raggiungendo la Fiorentina al decimo posto. Una posizione che rende difficile un sogno europeo per Arnautovic e compagni ma che potrebbe spingere la proprietà a fare investimenti anche in ottica futura tentando di raggiungere il record di punti in campionato. Suso è un calciatore che piace all’italo-brasiliano che potrebbe sfruttarlo in diverse zone del campo. L’ex Milan potrebbe infatti agire sia come esterno destro d’attacco sia come trequartista alle spalle del centravanti austriaco.

In questo momento il trequartista del Bologna è Nico Dominguez con l’argentino che sta facendo molto bene in questa parte di stagione mentre a destra sta scalando posizioni Orsolini. L’ex Ascoli ha però diverse richieste in sede di mercato e potrebbe anche salutare i rossoblu per tentare una nuova avventura.