Recupero lampo in casa Milan, ci sarà già con la Roma

Si torna a pensare al campionato in casa Milan. Dopo la sosta di un mese e mezzo per i mondiali in Qatar, le squadre sono pronte a riprendere il via in Serie A con gli allenatori che devono fare la conta dei giocatori disponibili e quelli ancora alle prese con problemi fisici. In casa rossonera arrivano buone notizie dall’infermeria.

Stefano Pioli sta studiando la formazione del suo Milan contro la Salernitana alla ripresa del campionato il prossimo 4 gennaio. Il tecnico avrà un undici quasi obbligato per via delle molte assenze per infortunio. In vista della Roma però è pronto a recuperare pezzi importanti.

Milan-Roma, Pioli recupera un infortunato
Pioli

Milan, si lavora alla partita contro la Salernitana

Arrivano buone notizie per Stefano Pioli che deve fare i conti con diversi problemi di formazione in vista della partita contro la Salernitana. I rossoneri infatti dovranno far fronte alle assenze di Maignan, Florenzi, Origi ed Ibrahimovic con Theo Hernandez e Giroud che torneranno in gruppo il 30 dicembre quando la squadra sarà impegnata in campo contro il PSV in amichevole. Pochi giorni quindi per i francesi per mettersi al pari dei compagni per preparare la sfida dell’Arechi. Il tecnico rossonero ritrova però Davide Calabria in difesa con il terzino destro che dovrebbe ritrovare il posto da titolare e la fascia da capitano. In vista della Roma però ci sarà un importante recupero per la squadra meneghina con Pioli che avrà a disposizione una scelta in più.

Milan-Roma, Pioli avrà a disposizione Origi

Divock Origi infatti sarà a disposizione per la partita casalinga contro la Roma. Il belga si è infortunato in una sessione di allenamento ed i controlli sono stati positivi con l’ex Liverpool che potrebbe tornare in campo contro i giallorossi. Difficilmente partirà da titolare ma rappresenterà un’alternativa in più per l’attacco con Pioli che avrà un Giroud a mezzo servizio ed il solo Rebic che potrà essere schierato come prima punta. Da capire invece quello che sarà il tempo di stop per Mike Maignan. Il portiere non riesce a recuperare dall’infortunio che lo ha colpito a fine settembre avendo avuto una ricaduta dopo circa un mese. Ora si ha paura che l’ex Lille dovrà restare ai box addirittura per mesi con la società che infatti è alla ricerca di un nuovo estremo difensore.

Infortunio Origi, il recupero
Origi © LaPresse

In ottica calciomercato infatti Maldini e Massara sono alla ricerca di un nuovo portiere. Sportiello è sempre in pole con il portiere che è in scadenza con l’Atalanta che però non è disposta a lasciarlo andare a costo zero a gennaio. Piacciono come alternative sia Cragno che Vicario che per motivazioni diverse però restano operazioni molto difficili.