Pronto a salutare la Juventus, passaggio al Bologna a gennaio

In casa Juventus si lavora di continuo in sede di calciomercato per chiudere le operazioni in vista di gennaio. La dirigenza sta pensando a come sfoltire la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri prima di andare a piazzare i colpi per regalargli i giusti rinforzi.

Un’operazione in uscita potrebbe essere chiusa presto con il Bologna che da diverso tempo ha messo nel mirino un calciatore che sta trovando poco spazio in bianconero. L’affare potrebbe chiudersi sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

Calciomercato Juventus, va al Bologna
Juventus

Calciomercato Juventus, il Bologna ha messo nel mirino Rugani

Daniele Rugani potrebbe aver concluso la sua avventura in bianconero. Il difensore classe 1994 sta trovando poco spazio in questa stagione agli ordini di Allegri. Il centrale infatti è stato spesso superato nelle gerarchie anche da Gatti, arrivato in estate dal Frosinone. Per l’ex Empoli potrebbero quindi aprirsi le porte di una cessione in prestito a gennaio con il Bologna che è fortemente interessato. I rossoblu infatti cercano un nuovo difensore centrale dopo che Thiago Motta ha deciso di piazzare Medel davanti la difesa. Il ritorno a centrocampo del cileno ha di fatto lasciato un buco nella difesa della squadra emiliana che ora punta sulla coppia formata da Soumaoro e Lucumì con il solo Bonifazi come alternativa. I continui infortuni che stanno colpendo l’ex Spal e Torino però stanno portando il club a trovare un nuovo difensore.

Calciomercato Juventus, Rugani cambia maglia
Rugani © LaPresse

Rugani pronto a salutare la Juventus a gennaio

Il difensore centrale ha un contratto fino al giugno del 2024 e per la Juventus è giunto il momento di cederlo se vuole provare a monetizzare dalla sua partenza. Oltre al Bologna sulle sue tracce ci sono anche Empoli e Lazio con Sarri che lo conosce molto bene ma che non potrebbe garantirgli il posto da titolare. L’affare con i rossoblu potrebbe concludersi sulla base di un prestito con diritto di riscatto da far valere nel prossimo giugno. Verso la conferma invece Gatti che, nelle volte in cui è stato utilizzato da Massimiliano Allegri, ha convinto i bianconeri. Da capire quello che sarà il futuro di Mattia De Sciglio con il terzino destro che sembra aver perso posizioni nella gerarchia del tecnico livornese e potrebbe partire per trovare maggiore spazio.

Per quello che riguarda il calciomercato del Bologna invece si pensa molto ai rinnovi di contratto. Possibile prolungamento per Orsolini e Dominguez anche se per l’argentino appare più difficile. In entrata piace molto Brekalo mentre dovrebbero salutare Sansone, Vignato e Kasius.