Il bomber si infortuna: fuori per Roma-Bologna

Si ferma per infortunio un attaccante in vista della ripresa del campionato di Serie A in programma il prossimo 4 gennaio. Un bomber salterà la sfida dell’Olimpico in programma tra Roma e Bologna mettendo nei guai il proprio allenatore a pochi giorni dalla sfida.

La sfida inizierà alle ore 16:30 di mercoledì 4 gennaio. Mourinho e Thiago Motta stanno lavorando costantemente per arrivare pronti alla ripresa. I giallorossi vogliono scalare la classifica guadagnando una posizione tra le prime quattro mentre il Bologna vuole continuare la sua scalata dopo 4 vittorie nelle ultime 5 partite di campionato.

Serie A, infortunio per un attaccante
Serie A Dazn © LaPresse

Formazioni Roma-Bologna, si ferma Barrow

La brutta notizia arriva per il Bologna che deve fare i conti con l’infortunio di Musa Barrow. L’attaccante, che in questa stagione non è riuscito a trovare il giusto stato di forma, ha avuto un problema all’inguine in allenamento. Un infortunio che mette in difficoltà Thiago Motta in vista della sfida dell’Olimpico con l’allenatore rossoblu che dovrà quindi rivedere il proprio attacco per la partita che darà il nuovo via al campionato per le due squadre. Il tecnico dovrà quindi ridisegnare la formazione accanto ad Arnautovic. Al momento l’ipotesi più concreta è quella che vede Orsolini (prossimo al rinnovo con la squadra emiliana), agire alla destra del centravanti austriaco, mentre a sinistra è ballottaggio tra Aebischer, Soriano e Sansone, con quest’ultimo che appare destinato alla permanenza sotto le due torri.

Probabili formazioni Roma-Bologna
Barrow © LaPresse

Probabili formazioni Roma-Bologna, le scelte dei tecnici

La Roma dovrebbe scendere in campo con un 3-4-2-1 che prevede Smalling, Mancini ed Ibanez davanti a Rui Patricio. A centrocampo spazio a Celik a destra, mentre al centro ci saranno Cristante e Pellegrini con Zalewski a sinistra. Dybala e Zaniolo agiranno dietro all’unica punta Abraham. Il Bologna dovrebbe rispondere con l’ex Skorupski tra i pali, Posch, Lucumì, Soumaouro e Lykogiannis sulla linea difensiva. A centrocampo Dominguez e Medel davanti la difesa mentre la linea dei tre dietro ad Arnautovic dovrebbe essere composta da Orsolini, Aebischer e Ferguson. Una partita che dirà molto su quelle che sono le ambizioni delle due squadre in questo campionato. La Roma non può fallire se vuole continuare a cullare il suo sogno Champions League, mentre il Bologna deve capire se vuole lottare solo per la salvezza o cercare di inserirsi nella parte nobile della classifica.

Per quello che riguarda il calciomercato della Roma, si continua a cercare una nuova sistemazione per Karsdorp, con l’olandese che non rientra più nei piani di Mourinho dopo la sfuriata avvenuta successivamente al pareggio col Sassuolo.