Dal PSG al Milan, magia di Maldini: Pioli può esultare

Il Milan è pronto a piazzare un importante colpo di calciomercato in vista della seconda parte di stagione. Paolo Maldini sarebbe in contatto con il PSG per regalare a Stefano Pioli un rinforzo importante per affrontare al meglio la parte decisiva del campionato.

Sono giorni concitati per quello che riguarda il mercato del Milan con i rossoneri che non hanno intenzione di lasciare nulla al caso. La dirigenza del club meneghino è infatti pronta ad intervenire in quei reparti che hanno problemi numerici e di qualità per rinforzare la formazione a disposizione del tecnico.

Calciomercato Milan, colpo dal PSG in arrivo
Maldini

Calciomercato Milan, idea Sergio Rico per la porta

Sergio Rico è il nome nuovo per il calciomercato del Milan. Paolo Maldini vorrebbe portarlo a Milano in vista della seconda parte di campionato considerati i problemi di Maignan. Il portiere francese potrebbe restare fuori ancora per mesi lasciando di fatto sguarnita la porta rossonera. Tatarusanu e Mirante non danno le giuste garanzie per quello che riguarda il ruolo da titolare ed il Milan è al lavoro per trovare un estremo difensore di affidabilità che possa cercare di non far pesare l’assenza di Maignan. Lo spagnolo al momento è il terzo portiere del PSG non avendo possibilità di scendere in campo agli ordini di Galtier. Stando a quanto affermato da Sky Sport, Paolo Maldini avrebbe preso contatti con il club transalpino per offrire allo spagnolo il ruolo di titolare fino a quando non tornerà in campo Maignan.

Sergio Rico Milan
Sergio Rico © LaPresse

Sergio Rico al Milan, affare possibile

Il Milan dovrebbe trovare l’accordo con il club francese per l’arrivo dello spagnolo alle dipendenze di Pioli, andando a sistemare la questione portieri. Da capire quanto possa chiedere il PSG per il proprio calciatore che rappresenta la terza scelta per il tecnico dei transalpini. Con un contratto fino al 2024, il club campione di Francia andrebbe a risparmiare sull’ingaggio del calciatore fino al termine della stagione. L’idea del club meneghino è quella di puntare sullo spagnolo fino al termine della stagione in corso per poi affidare il ruolo di vice Maignan a Sportiello con il quale sono già stati presi dei contatti. L’Atalanta però non vuole liberare in anticipo il proprio vice Musso, volendo aspettare la fine del contratto del calciatore per lasciarlo andare in rossonero.

Nel frattempo Maldini e Massara stanno lavorando anche in ottica futura. Con Leao sempre più vicino all’addio, i rossoneri stanno mettendo nel mirino Okafor. Il giocatore del Salisburgo piace molto ma il club austriaco spara alto per il suo cartellino.