Dalla Juventus alla Lazio: Sarri ritrova due bianconeri

Dalla Juventus alla Lazio: non uno, ma addirittura un doppio salto dalla squadra bianconera a quella biancoceleste. Questo è quello che si sta vociferando tra i due club. Nonostante il non “idilliaco” addio tra Maurizio Sarri e la ‘Vecchia Signora’ si sta seriamente pensando a questi trasferimenti

Anzi, a dire il vero, in merito a questa possibile trattativa sarebbe pronto ad entrare in gioco un altro terzo calciatore. In questo caso, però, quest’ultimo sarebbe pronto ad effettuare il trasferimento inverso. Per il momento non è solamente una idea, ma un qualcosa che si può concretizzare con il passare del tempo. Anche se, di tutto questo, se ne parlerà direttamente a luglio. Ovvero quando inizierà il calciomercato estivo e le squadre avranno le idee ben più chiare su chi puntare e chi no. Il mister degli “aquilotti”, però, sa bene cosa vuole: ovvero i due atleti di proprietà dei bianconeri che potrebbero “riabbracciarlo” in un’altra veste.

Lazio e Juventus pronte alla chiusura
Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus-Lazio, doppio affare in vista: anzi, triplo…

Le due squadre sono pronte ad affrontare i prossimi impegni di campionato. Tra pochissime ore i bianconeri scenderanno in campo in vista del big match di campionato contro la capolista Napoli. Al ‘Diego Armando Maradona‘ è tutto pronto. Mentre i biancocelesti, domenica alle 12:30, se la vedranno in trasferta contro il Sassuolo di Dionisi che non sta attraversando affatto un ottimo momento dal punto di vista dei risultati. Nel frattempo, però, sia la Juventus che la Lazio stanno pensando anche al futuro. Ed in particolar modo per quanto riguarda il calciomercato. Nel mirino dei laziali ci sono ben due calciatori che potrebbero fare al caso del proprio allenatore. Stesso discorso vale anche per la ‘Vecchia Signora’ che ne ha messo nel mirino solamente uno.

Pronta la trattativa, spunta anche Milinkovic-Savic…

Possibile doppio colpo in casa Lazio. Si guarda in casa della Juventus: piacciono (e non poco) i due centrocampisti Fabio Miretti e Nicolò Rovella. Il primo ha conquistato uno spazio importante tra le fila di Allegri, mentre il secondo continua a farsi le ossa nel Monza dove fino ad ora ha totalizzato ben 13 presenze in campionato. I bianconeri non si opporrebbero alla loro cessione definitiva, a patto che però a Torino arrivi uno dei pupilli di Allegri e della società. Quel Sergej Milinkovic-Savic  che piace tantissimo all’ambiente piemontese. La sua valutazione continua a rimanere alta per il presidente Lotito, ma con l’inserimento dei due calciatori interessati le cose potrebbero cambiare.