Roma, a Salerno ora è una tradizione: una montagna di pizza per Mourinho &co.

La Roma passa in casa della Salernitana alla prima giornata di campionato: il festeggiamento giallorosso è stato molto particolare

Buona la prima per la Roma. La squadra di Mourinho passa 1-0 in casa della Salernitana all’esordio in questa stagione ufficiale. Una partita non semplice a livello agonistico, ma comunque controllata sul piano del gioco e delle occasioni. Rui Patricio ha corso pochi pericoli, i giallorossi potevano senza dubbio segnare di più. La condizione fisica non può essere ottimale, alcuni calciatori più di altri hanno finito in affanno ma la prestazione ha convinto tutti.

mourinho roma pizza salernitana
Mourinho © LaPresse

Soprattutto José Mourinho, a cui – parole sue – è piaciuto tutto della partita. Il tecnico portoghese per certi versi ha sorpreso nelle scelte di formazione, lasciando fuori uno dei nuovi aquisti più importanti come Nemanja Matic in panchina. Il serbo è entrato a gara in corso, facendo valere qualità, fisico e carisma. Così come l’ingresso di Georginio Wijnaldum ha dato ulteriore forza alla Roma. In campo da titolari in mezzo al campo sono scesi Pellegrini e Cristante. E in mezzo alla qualità sopraffina di Abraham, Zaniolo, Dybala e lo stesso capitano, a decidere con un tiro dalla distanza deviato è stato proprio il centrocampista ex Atalanta.

Mourinho continua la tradizione: pizza e bibita per tutti dopo la vittoria con la Salernitana

mourinho roma pizza salernitana
Mourinho che mangia la pizza in treno dopo la vittoria in casa della Salernitana del 29 agosto 2021

Nonostante il risultato ‘risicato’, Mourinho si è detto appunto molto felice della prestazione dei suoi. Anche lo scorso anno la Roma aveva affrontato e battuto la Salernitana ad agosto (in quell’occasione per 4-0 alla seconda giornata) e come ieri il festeggiamento è stato uguale. Dopo la partita, infatti, a tutta la spedizione romanista – staff, collaboratori e squadra – è stata fatta trovare pizza e bibita. Circa sessanta pizze sfornate dallo stesso ristorante che già un anno fa aveva recapitato allo Special One la sua cena speciale. Mourinho in quell’occasione aveva celebrato vittoria e cena con il video mentre mangiava la pizza sul treno di ritorno. Per i giallorossi sta diventando quasi una piacevole tradizione quella di Salerno, sia dentro che fuori dal campo. E ovviamente tutti a Trigoria si augurano che la stagione finisca almeno bene quanto quella appena passata, ovvero con un trofeo. Magari europeo, magari proprio l‘Europa League. O chissà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.