Il bomber va ko: che tegola in Serie A, assente alla ripresa

Arrivano brutte notizie per quello che riguarda un bomber di Serie A che dovrà restare fermo per un lungo periodo, saltando il ritorno in campo il prossimo 4 gennaio quando il campionato riprenderà. Con il mondiale ormai al termine, si inizia a tornare a pensare al massimo torneo per club.

L’attesa per il ritorno in campo della Serie A sta per terminare. Meno di un mese alla ripresa delle ostilità con il 4 gennaio che vedrà le squadre tornare ad affrontarsi per i tre punti. Una sosta mai così lunga durante l’inverno che fa crescere la voglia di campionato.

Infortunio Serie A
Infortunio in Serie A

La Serie A si avvicina alla ripresa: squadre al lavoro

Il mondiale in Qatar sta per arrivare al termine. Giunti ai quarti di finale, mancano ormai poche partite per decretare la migliore nazionale al mondo del 2022. Le squadre sono quindi al lavoro per intensificare i carichi in vista della ripresa del campionato prevista per il prossimo 4 gennaio. Un ritorno in campo che dirà subito molto sulla lotta scudetto con il Napoli che dovrà cercare di confermare quanto di buono fatto durante la prima parte di campionato. Otto punti di vantaggio sul Milan e dieci sulla Juventus sono un ottimo bottino per la squadra di Spalletti che mai come quest’anno sembra essere vicina al tanto agognato traguardo finale. Lotta anche in zona retrocessione con tre squadre, Verona, Sampdoria e Cremonese, chiamate alla rimonta per non trovarsi già alla fine del girone di andata con mezzo piede in Serie B.

Bologna, tegola Zirkzee: infortunio per l’olandese

In attesa della ripresa del campionato non arrivano buone notizie per una squadra italiana che perde il proprio bomber in vista del nuovo anno. In casa Bologna infatti si deve fare i conti con l’infortunio di Zirkzee. Il centravanti olandese infatti ha riportato un’infiammazione al tendine rotuleo sinistro che lo terrà fuori dai campi fino al termine di dicembre. Una brutta notizia per Thiago Motta che in più di un’occasione avrebbe voluto provare la coppia formata dal giovane tulipano e Marko Arnautovic. La punta sarà quindi a disposizione verso metà gennaio considerato il fatto che dovrà prima ritrovare il giusto stato di forma e difficilmente sarà in campo per la trasferta di Roma del 4 gennaio quando il Bologna sarà di fronte alla Roma. Rossoblu che dovrebbero quindi confermare, almeno all’inizio del nuovo anno, il modulo con tre trequartisti alle spalle di Marko Arnautovic con Barrow, Dominguez ed Aebischer favoriti su Orsolini e Sansone (destinato alla cessione).